Cotolette di maiale

Oggi si ritorna alle ricette classiche, semplici e super gustose, quelle che ci accompagnano da una vita e a cui non riusciremo mai a rinunciare! La ricetta di cui vi parlerò è quella delle cotolette di maiale, saporitissimi secondi piatti che mettono d’accordo grandi e piccini.

Siete pronti a leggere come le preparo io? 🙂

cotolette di maiale

Ecco gli ingredienti:

  • 4 fette di lonza di maiale
  • 1 uovo
  • farina q.b.
  • pangrattato q.b.
  • pecorino grattugiato q.b.
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

Cotolette di maiale – Procedimento

Come detto, la realizzazione delle cotolette è semplicissima.

Prepariamo l’occorrente per la panatura in 3 ciotole o piatti differenti: in uno mettiamo la farina, in uno l’uovo sbattuto con un pizzico di sale e in uno un mix di pangrattato, pecorino e prezzemolo tagliuzzato. Decidete voi quanto pecorino utilizzare, io abbondo in genere, mettendone – ad occhio – poco meno della metà rispetto al pangrattato.

Battiamo la carne per renderla un po’ più sottile e tenera, quindi impaniamola passandola prima nella farina, poi nell’uovo e, in fine, nel pangrattato.

Friggiamo le cotolette di maiale in olio sfrigolante, ma a fiamma media, per consentire alla carne di cuocere bene. Facciamo dorare entrambi i lati e trasferiamo la carne su della carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso.

Le cotolette di maiale sono pronte! Tenere dentro e croccanti fuori!

cotolette di maiale

Se non vi piace il pecorino potete sostituirlo con del grana o del parmigiano.

Passate a trovarmi su facebook, twitter e instagram, vi aspetto! 🙂

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*