Crea sito

Anelli di cipolla da Once Upon a Time #SerialFood

Pensavate che gli articoli #SerialFood fossero finiti? Non disperate, ho tantissime idee, manca solo il tempo per realizzarle! 🙂 Oggi vi propongo una ricetta tratta da Once Upon a Time: gli anelli di cipolla! Non ditemi, cari Oncer, che non vi ricordate in quale occasione sono stati nominati! Tutte le donne incinte hanno qualche voglia di un particolare cibo nel corso della gravidanza e la cosa non cambia neanche a Storybrooke e neanche se sei una strega (quasi) malvagia. Ricorderete benissimo la parentesi dell’ultima stagione di Once Upon a Time, con la nostra Dark Swan e la wicked witch Zelena alle prese con un’insolita gravidanza. Ricordate che nella sua cella le venivano serviti solo cibi non molto allettanti, quando lei desiderava solo dei gustosi anelli di cipolla? Beh, ci ha pensato Emma a rimediare! 😀

3585c3bd63daf588e737fba5bd15670a

E quando la Dark One ti porta dei tanto agognati anelli di cipolla tu cosa fai? Beh, li fai fuori in un minuto! 😀

tumblr_inline_o74uuf67D61tf97s0_500

Ora che sappiamo quanto possa essere irresistibile questo piatto, che ne dite di prepararlo in casa?

anelli di cipolla fritti

Per preparare gli anelli di cipolla ho usato:

  • 2 cipolle bianche medio-grandi
  • 115 g di farina
  • un cucchiaio di fecola di patate
  • 195 g di birra bionda (circa 205 ml)
  • mezzo cucchiaino di sale
  • pepe nero
  • olio di semi di girasole o arachide per friggere.

Per realizzare la pastella ho utilizzato una farina di grano tenero integrale, ma molto fine, meglio non usare la classica integrale da supermercato. Potete utilizzare una semplice farina 0 (o 1), ma considerate che per raggiungere la giusta consistenza potrete aver bisogno di aggiungerne uno o due cucchiai in più.

Sbucciamo le cipolle e tagliamole a fette spesse circa mezzo centimetro o poco meno. Dividiamo tutti gli anelli ed eventualmente eliminiamo la leggera pellicina fra un anello e l’altro. Lasciamo a mollo in acqua fredda gli anelli per 5 minuti e poi sciacquiamo le cipolle sotto l’acqua corrente e tamponiamole con un canovaccio pulito.

Prepariamo la pastella: mescoliamo la farina setacciata, la fecola, il sale e il pepe in una ciotola ampia e, per ultima, aggiungiamo la birra. Mescoliamo con una frusta o con una forchetta fino ad ottenere un composto senza grumi, fluido ma non troppo liquido, sollevato con un cucchiaino deve colare giù a poco a poco, formando un filo.

Mentre la nostra pastella riposa riempiamo una padella abbastanza fonda con l’olio di semi e lasciamolo riscaldare. Quando sarà pronto immergiamo gli anelli nella pastella e poi nell’olio sfrigolante, pochi per volta, rigirandoli quando saranno gonfi e leggermente dorati per farli cuocere bene anche dall’altro lato.

Una volta fritti passiamo gli anelli di cipolla sulla carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Eccoli pronti, croccanti, asciutti, super golosi e ovviamente irresistibili, anche per una wicked witch!

anelli di cipolla

Come avrete capito la ricetta fa parte della raccolta book&film food, cliccando sul banner potrete trovare tante altre idee e magari scoprire telefilm, film o libri che non conoscevate! Veniteci a trovare!

SERIALFOOD

Passate anche sulla mia pagina facebook, instagram e twitter, vi aspetto!

4 Risposte a “Anelli di cipolla da Once Upon a Time #SerialFood”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.