Crea sito

Vegan Hemp pancake al forno

Con il suo aroma intenso e nocciolato, la farina di canapa è una delle alternative al frumento che preferisco.

 

Ricca di omega, fonte di fibre e di tutti gli amminoacidi essenziali, la farina di canapa è ottenuta dalla macinazione dei semi della varietà sativa, ed è spesso utilizzata insieme ad altre farine per dolci o piatti salati.

Ma…perché non usarla anche a da sola?

 

Per le proprietà che ha e i benefici che apporta (consumata sempre con moderazione eh!), la farina di canapa può diventare l’ingrediente principe di molti piatti che, tradizionalmente, vengono realizzati col frumento.

 

Eccola allora la key-word di oggi: rivisitare!

Rivedere dei piatti tradizionalmente a base di frumento per realizzarne una variante a prova di celiachia.

 

E dunque grazie ai prodotti AmordiCanapa che oggi rivedo la ricetta dei pancake per crearne una versione senza glutine e priva di proteine animali:

dei golosi Vegan Hemp pancake al forno.

 

Una ricetta leggera e nutriente, pronta in pochi minuti e perfetta da gustare con un’abbondante dose di frutta di stagione.

Per una colazione a basso contenuto di carboidrati, ideale in qualunque periodo dell’anno!

 

Curiosi e già affamati?

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni5 pancake medio-piccoli
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Banana media (matura)
  • 50 gFarina di canapa
  • 10 gFarina d’avena (senza glutine, aromatizzata o classica)
  • 3 gLievito in polvere per dolci
  • 5 gOlio di cocco
  • q.b.Acqua
  • Dolficicante (facoltativo)
  • Ciliegie (o altra frutta di stagione per guarnire)

Preparazione

  1. Pelate la banana e schiacciatela con i rebbi di una forchetta all’interno di una terrina.

  2. Una volta ottenuta la purea di banana, pesate il quantitativo necessario di farina di canapa e farina d’avena.

  3. Aggiungete l’olio di cocco e l’acqua, quanto basta a rendere facilmente lavorabile l’impasto dei vostri hemp pancake.

  4. Frullate il tutto con l’aiuto di un minipimer, fino ad ottenere un composto denso ma privo di grumi.

  5. Versate l’impasto degli hemp pancake all’interno di una teglia rettangolare o quadrata di piccole dimensioni, foderata con carta forno.

  6. Stendete quanto più uniformemente possibile l’impasto e cuocete in forno preriscaldato a 200° (statico) per circa 30 minuti.

  7. Una volta trascorso il tempo necessario la base dei vostri hemp pancake dovrà risultare asciutta in superficie.

  8. Lasciate che si freddi prima di trasferire la base su un piano e rimuovere la carta da forno.

  9. Ormai fredda, ricavate con l’aiuto di un coppapasta dei dischi medio-piccoli, i vostri hemp pancake.

  10. Impilateli e decorateli con la frutta e il topping che più vi stuzzicano.

  11. Io per preservare la loro essenza “vegan” li ho serviti con delle ciliegie con poco dolcificante, e della glassa al cacao senza latte: semplici, d’effetto e super golosi!

  12. Che dirvi…Buon appetito!

Note

Quasi dimenticavo!

Tutti e cinque i vostri hemp pancake avranno:

35 gr di Carboidrati

8 gr di Grassi

17 gr di Proteine



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.