Crea sito

Pudding-ish cake al vapore con farine naturali

Pudding-ish.
Perché alla fine non è un budino.
Ma neppure un TORTino.

La pudding-ish cake al vapore, un dolce privo di glutine con un cioccolatoso cuore morbido, è per me – che di romantico in corpo ho davvero poco – l’essenza dell’amore.
O meglio, dei suoi effetti sull’essere umano, della sua capacità di perpetrare nonostante i dolori che un così forte sentimento è in grado di scatenare.

Quando infatti affondi il cucchiaio e il cuore s’incrina, ecco, è lì che ti avvicini al significato – uno dei tanti poi – dell’amore.

Hearts are made to be broken, cantavano i The Sapphires.
Ogni qualvolta una relazione ci ferisce, ogni qualvolta amiamo e questo amore risulta incompreso, non ricambiato, bistrattato, il nostro cuore s’incrina fino a quasi sgretolarsi.

Ma quando il cuore, in un momento inaspettato e imprevedibili, si sarà ricomposto, e ogni suo tassello sarà tornato in sede, ecco che lì l’amore –oltre il dolore, la paura, la trepidazione e le angosce che scaturiscono da un così potente sentimento – continuerà a vivere.

No, non sono una persona romantica ma all’amore, quello ogni volta diverso, ogni volta più consapevole, ogni volta più saldo…a quello ancora credo.
Anche se lo riverso quasi tutto sul cibo.


Curiosi e già…innamorati dunque?

Pudding-ish cake al vapore con farine naturali
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 15 gFarina di ceci
  • 10 gFarina di cocco (non rapé)
  • q.b.Dolcificante (liquido o granulare, purché a 0kcal)
  • 100 gAlbume
  • 100 gLatte vegetale (senza zuccheri aggiunti)

Strumenti

  • Vaporiera
  • Spatola
  • 1 Formina o coppapasta

Preparazione

  1. Emulsionate l’impasto con un frullatore a immersione, ottenendo così un composto leggermente spumoso.

  2. Dopodiché versate il composto all’intero di uno stampino per muffin o coppapasta foderato con della carta forno.

  3. Cuocete la vostra puddingish cake al vapore o a bagnomaria (se sprovvisti di vaporiera elettrica) per 20 minuti.

  4. Trascorso il tempo necessario, allontanate la puddingish cake dal fuoco e lasciate che si freddi.

  5. Lasciate raffreddare per in totale una decina di minuti e poi, con l’aiuto di una formina per biscotti, ricavate il cuore del vostro tortino.

  6. Colatevi delicatamente all’interno un mix di acqua, 5g di cacao amaro e dolcificante (la nota e infallibile, super versatile glassa al cacao).

  7. Lasciate riposare la puddingish cake in frigo per almeno mezz’ora e…

  8. Una volta affondatovi il cucchiaio al centro scoprirete che voi e questo dessert siete davvero meant to be together🥰

Quasi dimenticavo!

L’intera pudding-ish cake avrà in media:

24 gr di Carboidrati

5 gr di Grassi

16 gr di Proteine (!)

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.