Crea sito

Paella mixta, con pesce e carne: una ricetta light

Paella mixta, con pesce e carne: una ricetta light

Paella mixta, con pesce e carne: una ricetta light

Mi manca prendere la macchina per uscire dalla corte di casa e andare in palestra.

Figuriamoci se iniziate a parlarmi di estero!!

 

È già passato un anno dalla mia ultima settimana a Barcellona.

Sei giorni di relax, scoperte, training, scarpinate, musei e…scorpacciate!

paella mixta

Sì, è lì che voglio arrivare.

Anzi, tornare.

 

La mia amica Vale mi capirà.

Lei, che è rimasta lì.

Mentre io continuo a far spola.

Nella speranza di…ritornare?

 

Nel dubbio, metto da parte i pensieri, cerco di spegnere la mente per lasciar spazio allo stomaco; pronto a ricevere il contenuto di quello che è solo una padella ma che, in questo mood viaggereccio diventa una vera e propria paellera.

Paella mixta, con pesce e carne. Una ricetta light con giusto un cucchiaino d’olio, speziata come vuole la tradizione, ricca di nutrienti e sapori!

 

Curiosi e già affamati?

paella mixta

Ingredienti

Per una porzione abbondante o due ridotte:

  • 1 Cipolla piccola (o Scalogno)
  • 1 Spicchio d’aglio
  • 70 gr di Riso a chicco tondo
  • 140 gr di Peperoni (misti: rossi, gialli, verdi)
  • 140 gr di Zucchine
  • 100 gr di Seppie (o anelli di totano)
  • 100 gr di Carne bianca (pollo o tacchino a tocchetti)
  • Zafferano
  • 1 cucchiaino d’Olio evo
  • 100 gr di Passata di pomodoro (facoltativa)

Per il brodo di spezie:

  • 1,5 l d’Acqua (circa)
  • Rosmarino
  • Cumino in polvere
  • Cayenne
  • Pepe
  • Aglio in polvere
  • Cannella
  • Sale

 

Preparazione

Premetto che, nonostante sia una versione semplificata della paella, questa non sarà una ricetta rapida. Occorrerà infatti aspettare all’incirca un’ora e mezza –fra preparazione e cottura– per gustare la nostra paella mixta.

 

Iniziate ponendo in un pentolino acqua e le spezie elencatevi, regolando il quantitativo di Cayenne in base al vostro gusto!

Ricordatevi sempre di aggiungere acqua al vostro brodo, visto che ve ne occorreranno circa 2 pentolini colmi e mezzo.

 

Portate a bollore mentre mettete a stufare, con poca acqua salata, la cipolla e l’aglio in una padella antiaderente del diametro di 20/22 cm, per circa 2 minuti.

Irrorate il mix di cipolla e aglio con del brodo di spezie e aggiungete per primi i peperoni tagliati a cubotti.

Versatevi sopra altro brodo e lasciate cuocere, senza mai coprire, a fiamma medio-vivace per circa 12 minuti, assicurandovi sempre di mantenere i peperoni umidi.

Dopodiché potrete aggiungere le zucchine tagliate a quartini o cubetti.

Ricoprite le zucchine col brodo di spezie e lasciate cuocere fino a che non si saranno scurite a ammorbidite (ci vorranno più o meno una decina di minuti).

 

Aggiungete al vostro mix di verdure gli ingredienti fondamentali per un paella mixta ad hoc: pesce, carne e zafferano in polvere. La spezia che più caratterizza questo piatto.

Abbassate leggermente la fiamma e, come ogni volta che aggiungete un ingrediente, ricoprite il tutto col brodo di spezie.

Ora potete scegliere di colorare leggermente la vostra paella mixta aggiungendo della passata di pomodoro e proseguendo la cottura per almeno una quindicina di minuti, affinché carne e pesce si cuociano.

PS. In questa fase aggiungete l’unico cucchiaino d’olio evo necessario per questa versione light ma pur sempre ricca della paella mixta!

 

Trascorso questo tempo, versate a pioggia il riso sulla restante parte degli ingredienti già in cottura.

Salate leggermente, spolverate con abbondante rosmarino e, come al solito, ricoprite il tutto con il brodo rimastovi.

Abbassate ulteriormente la fiamma –d’ora in poi medio-bassa– e lasciate che il riso cuocia senza mai mescolarlo.

 

La caratteristica della paella è infatti il contrasto che si crea fra lo strato superiore – sicuramente più umido – e quello inferiore, più sapido e ricco nel gusto.

Ecco perché, una volta aggiunto il riso, non dovremo mai mescolare la nostra paella!

 

Il riso dovrà cuocere in media una ventina di minuti, fino a che tutto il brodo non sarà stato assorbito.

paella mixta

Pronta la paella non dovrete far altro che servirla in tavola.

Munirvi di un cucchiaio e ripartirla con il vostro più che fortunato ospite, oppure godervela in solitaria in tutta la sua ricchezza!

 

Che dirvi…Buon appetito!

paella mixta

Quasi dimenticavo!

L’intera porzione di paella mixta avrà in media:

70 gr di Carboidrati

14 gr di Grassi

50 gr di Proteine