Crea sito

Crespelle di riso senza glutine e al forno

Niente da fare: siamo ciò che mangiamo.

 

Ciò di cui ci nutriamo dice molto – più di quanto si riesca a pensare – su di noi e sul nostro passato.

Il nostro background si costituisce esperienze sensoriali e, tra queste, quelle del gusto rivestono un ruolo fondamentale.

Ci avete mai pensato? I ricordi hanno colori, odori.

Hanno sapori, quelli che hanno il potere di rimandarci immediatamente nel passato, in maniera così vivida e chiara.

 

La mia vena Proustiana è quella che oggi mi ha fatto mettere letteralmente le mani in pasta per elaborare una versione gluten free di un dolce che ha, ancora una volta, sapore di infanzia.

 

Mamma è di Catania e la crespelle di riso in casa si son sempre fatta.

Nella loro tradizionalissima versione fritta ma non unta, dolce ma non stucchevole.

 

Esatto: per me niente madeleine ma…crespelle!

Da melanconica fit affamata, oggi vi propongo delle crespelle di riso senza glutine e al forno, per fare un salto nel passato alla luce di quelle che sono le consapevolezze (più che i limiti del presente).

 

Curiosi e già affamati?

crespelle di riso senza glutine al forno
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g Riso integrale
  • 100 ml Latte vegetale
  • 120 ml Acqua
  • 50 g Farina di grano saraceno
  • 10 g Miele (o melassa per una versione vegana)
  • 1 pizzico Lievito di birra secco
  • qualche gocce Acqua di fiori d'arancio
  • q.b. Dolcificante
  • Scorza di arancia grattuggiata
  • 1 cucchiaio Olio di semi di girasole
  • Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. Iniziate portando ad ebollizione il latte vegetale e l’acqua, insaporite con del dolcificante liquido e dell’acqua di fiori d’arancio.

  2. Quando bollirà, aggiungete il riso integrale e cuocete a fiamma bassa con coperchio finché il liquido non sarà evaporato e il riso si sarà completamente ammorbidito.

  3. N.B. io ho usato del riso integrale ma voi sentitevi liberi di usare del riso bianco, badando però in quel caso a cuocerlo senza lavarlo preventivamente.

  4. Una volta cotto il riso lasciatelo stemperare e preparate il vostro agente lievitante, aggiungendo un pizzico di lievito di birra secca a circa un dito d’acqua calda.

    Aspettate che si crei una schiuma densa prima di aggiungerlo all’impasto delle vostre crespelle.

  5. Versate sul riso la farina di grano saraceno, grattugiatevi sopra la scorza di mezza arancia e aggiungete il lievito.

  6. Impastate il tutto con le mani e coprite con della pellicola.

    Dovrete lasciar lievitare il composto MINIMO 3 ORE (io l’ho lasciato crescere per l’intera giornata).

  7. Una volta trascorso il tempo di lievitazione, preriscaldate il forno a 210° e iniziate a preparare le vostre crespelle di riso.

  8. Con le mani inumidite formate dei cilindri di impasto di circa 4-5 cm, compattandoli per bene.

  9. Sistemate le crespelle di riso ancora crude su una leccarda foderata con carta forno.

  10. Spennellate le crespelle con dell’olio di semi di girasole e mettete in forno per circa 15-20 minuti, girando le crespelle di tanto in tanto per conferirgli una doratura omogenea.

  11. Sfornate le vostre crespelle di riso e adagiatele su un piatto da portata.

  12. Cospargetele con il miele intiepidito, una spolverata di zucchero a velo e…voilà!

  13. Altroché madeleine!

Note

Quasi dimenticavo!

Per tutte e 15 le crespelle di riso avremo in media:

150 gr di Carboidrati

19 gr di Grassi

21 gr di Proteine (è un dolce, suvvia)

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.