Torta al latte caldo al cacao

La Torta al latte caldo al cacao è un dolce che sorprende per la sua consistenza soffice e per il suo profumo irresistibile.
Questa meravigliosa torta è perfetta per la colazione e la merenda, ma può essere servita anche nelle occasioni speciali o per un compleanno. Se preferite, potete prepararla in anticipo, per poi farcirla in secondo momento come desiderate. Adoperando delle creme, mousse e marmellate. Io ho preferito non guarnirla, ma decorarla semplicemente con dello zucchero a velo.

E ora salite sulle nuvole, si parte con la ricetta! 😊

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFarina 00
  • 40 gFecola di patate
  • 35 gCacao amaro in polvere
  • 170 gZucchero
  • 4Uova
  • 140 mlLatte
  • 70 gBurro
  • Mezza bustinaVanillina
  • 2 gocceEssenza di rum
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato (per la decorazione)

Preparazione

  1. Accendete il forno a 180°C e lasciatelo riscaldare.

    Rompete 4 uova in una ciotola, unite lo zucchero, mezza bustina di vanillina e montate il composto con delle fruste elettriche, fino ad ottenere un impasto gonfio e spumoso.

    Setacciate insieme la farina, la fecola, il cacao e il lievito e aggiungeteli pian piano alle uova montate. Mescolate il composto con una spatola, muovendolo dall’alto verso il basso. Quando eseguite questa operazione, fate molta attenzione a non smontarlo.

    Mettete il latte in un pentolino con due gocce di essenza di rum e fatelo riscaldare a fuoco moderato. Unite il burro e fatelo sciogliere completamente. Mescolate la miscela e toglietela dal fuoco.

    Versate il composto ottenuto in una ciotola e aggiungete tre cucchiai dell’impasto, che avete preparato prima, amalgamandolo bene con un cucchiaino.

    Versate quest’ultima miscela nell’impasto precedente, mescolandolo con una spatola dall’alto verso il basso.

    Prendete uno stampo rotondo di circa 22 cm di diametro, imburratelo e infarinatelo. Togliete la farina in eccesso e versate l’impasto.

    Mettete la torta al latte caldo al cacao nel forno e cuocetela a 170°C per quaranta minuti circa.

    Prima di sfornarla fate la prova stecchino, se risulta asciutta, levatela dal forno, altrimenti continuate la cottura per cinque minuti. Per non farla bruciare, ricopritela con un foglio di alluminio.

    Quando la torta è cotta, sfornatela e fatela raffreddare. Toglietela dallo stampo, poggiatela su un vassoio per dolci e decoratela con lo zucchero a velo.

Consigli

Se non volete imburrare lo stampo, foderatelo con della carta da forno. Ritagliate un cerchio del diametro della teglia e foderatelo. Fate anche la forma per il contorno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Mini parmigiane di zucchine Successivo Biscotti di pasta frolla ripieni di marmellata