Crea sito

Pain au chocolat senza burro

Il Pain au chocolat è un dolcetto squisito, tipico della tradizione pasticciera francese. Questo manicaretto ha una forma originale e ricorda tantissimo i saccottini. Ma quello che sorprende ancora di più è il ripieno. Infatti, nel cuore dei saccottini, troviamo tanto cioccolato goloso, avvolto da una morbidissima pasta sfogliata.
Ho preparato il Pain au chocolat , rivoluzionando leggermente la ricetta, sostituendo il burro con l’olio di semi di girasole. Aggiungendone una parte nell’impasto e il resto per ottenere la sfogliatura.
Il metodo è piuttosto facile, basta seguire i passaggi passo per passo e rispettare i tempi di lievitazione.
Il Pain au chocolat è una soffice e golosa colazione o merenda, particolarmente adatta per i vostri bimbi.

E ora salite sulle nuvole, si parte con la ricetta! 😊

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • CucinaFrancese

Ingredienti

Per l’impasto
  • 200 gfarina 00
  • 300 gfarina Manitoba
  • 150 mlacqua
  • 50 golio di semi di girasole
  • 10 gsale
  • 18 glievito di birra fresco
  • 80 gzucchero
  • 50 gyogurt bianco naturale
  • 1 bustinavanillina
  • 2 gocceessenza di rum
  • 1uovo

Per la sfogliatura

  • 2 cucchiaiolio di semi di girasole
  • 1 cucchiaiozucchero

Per spennellare

  • 1tuorlo
  • 1 pizzicovanillina
  • 1 cucchiaiolatte

Per il decoro

  • q.b.zucchero a velo (a piacere)

Per la farcitura

  • 180 gcioccolato fondente

Preparazione

  1. Preparate l’impasto

    Mettete in una ciotola il lievito e diluitelo con l’acqua tiepida. Aggiungete quattro cucchiai di farina e formate un piccolo panetto. Lasciatelo riposare per un’ora.

    Versate le due farine in una ciotola e aggiungete al centro il composto di lievito. Unite lo zucchero, la vanillina, l’uovo e mescolate. Aggiungete il sale, l’olio, lo yogurt e il resto dell’acqua.

    Lavorate gli ingrediente con le mani, fino a formare un panetto morbido e ben amalgamato.

    Formate una palla e lasciatelo lievitare per circa due ore.

    Sfogliate la pasta

    Trascorso il tempo, mettete la pasta su piano infarinato, stendetela con il mattarello e formate un rettangolo. Aggiungete sopra un po’ di olio, una spolverata di zucchero e stendente con il mattarello. Chiudete la sfoglia in due e ristendetela una seconda volta. Spalmate l’olio con un pennello e aggiungete lo zucchero. Passate sopra il mattarello e allungate la pasta. Avvolgetela una terza volta e ripetete l’operazione, fino ad esaurire tutto l’olio e lo zucchero, indicato negli ingredienti per la sfogliatura.

    Stendete la sfoglia rettangolare sottile. Copritela con un cannovaccio pulito e lasciatela riposare dieci minuti.

    Tagliate una striscia larga un centimetro lungo tutto il bordo del rettangolo. Dividete lo sfoglio in tanti quadratini o rettangoli.

    Preparate e cuocete il pain au chocolat senza burro

    Tagliate il cioccolato a pezzetti. Mettete sopra ogni quadratino una stecchetta di cioccolato e arrotolateli. Chiudeteli i saccottini e sistemateli sopra una teglia, foderata con della carta da forno. Lasciateli lievitare per circa un’ora e mezza.

    Cuocete il pain au chocolat

    Spennellate il pain au chocolat con il tuorlo, mescolato con il latte e la vanillina. Metteteli in forno e cuoceteli per quindici minuti a 175°C. Sfornateli, fateli raffreddare e decorateli con lo zucchero a velo.

Consigli

Se vi interessa, date uno sguardo alle mie ricette: Mini Croissants sfogliati senza burro, Chiocciole di Brioches con uvetta, Brioches senza uova.

4.7 / 5
Grazie per aver votato!