Crea sito

Crostata di fragole con crema all’acqua variegata al cioccolato

La Crostata di fragole è un dessert allegro, colorato e leggero. Poi se è preparato con una crema all’acqua variegata al cioccolato, diventa ancora più delicato!

La crostata ha origini medievali, ma la varietà con la frutta risale al Settecento. Ma nonostante sia passato molto tempo, oggi questa torta riscontra ancora tanto successo. Tanto che è una delle più diffuse in assoluto.
Un dessert caratterizzato da una base di pasta friabile e dalle sue innumerevoli farciture. Le più classiche sono le confetture, seguite dalle creme classiche e leggere all’acqua.
Le creme possono essere ricoperti da un secondo strato di pasta o da frutta di stagione come le fragole.
La crema all’acqua che ho usato per farcire la crostata è molto facile da preparare. Basta sostituire il latte con la giusta dose d’acqua e aggiungere gli stessi ingredienti di quella classica. In alternativa se volete rendere la crema ancora più light, dimezzate le uova come ho fatto io. Mentre, per ottenere l’effetto variegato, fate fondere del cioccolato a bagno maria e spalmatelo ancora caldo sopra il guscio della crostata cotta. Versate la crema immediatamente e con la spatola, create l’effetto variegato.

La Crostata di fragole con crema all’acqua variegata al cioccolato è una torta ideale per chi ama la leggerezza, ma allo stesso tempo, vuole realizzare dolci altrettanto irresistibili e golosi.

E ora salite sulle nuvole, si parte con la ricetta! 😊

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crema all’acqua
  • 225 mlacqua
  • 70 gzucchero
  • 1tuorlo
  • scorza di limone (grattugiata)
  • Mezza bustinavanillina
  • 4 goccearoma al limone
  • 18 gfarina 00
  • 18 gamido di mais (maizena)

Per la pasta frolla

  • 250 gfarina 00
  • 1uovo
  • 90 gzucchero a velo
  • 60 golio di semi di mais
  • 1 cucchiainomiele
  • Mezza bustinavanillina
  • scorza di limone (grattugiato)
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci

Per la copertura della crostata

  • 100 gcioccolato fondente

Per il decoro

  • 350 gfragole

Preparazione

Preparate la crema all’acqua
  1. Versate l’acqua in un pentolino, unite la scorza di limone, lo zucchero e mescolate. Fate scaldare l’acqua. Nel frattempo, mettete il tuorlo in una ciotola con l’aroma al limone, la vanillina e girate la miscela con un frustino.

    Unite la farina e l’amido setacciati insieme pian piano e continuate a girare il composto, fino ad ottenere una crema.

  2. A questo punto, aggiungete la miscela all’acqua calda e rimettetela sul fuoco. Mescolate il composto con un frustino, fino a fare addensare la crema.

    Lasciatela sobbollire per un minuto e toglietela dal fuoco. Versate la crema all’acqua in una ciotola, mescolatela e lasciatela raffreddare.

Preparate la crostata

  1. Preparate la pasta frolla

    Rompete un uovo in una ciotola, unite lo zucchero a velo, mezza bustina di vanillina, la scorza di limone, il lievito per dolci e mescolate.

    Aggiungete l’olio di mais alla miscela e mescolate, fino a fare sciogliere tutti gli ingredienti.

    Unite la farina setacciata pian piano, fino esaurirla tutta e mescolate. Quando la pasta si stacca dalla parete, toglietela dalla ciotola e formate un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo risposare in frigo per un’ora.

    Trascorso il tempo, prendete la pasta frolla dal frigo e stendetela su un piano con il mattarello.

    Fate un cerchio e trasferitelo su una teglia per crostate, foderata con della carta da forno. Punzecchiate la torta con la punta di una forchetta e versate sopra dei legumi secchi.

    Cuocete in forno a 175°C per 20 -25 minuti circa. Quando risulta cotta, uscite il guscio della crostata dal forno e lasciatelo raffreddare.

  2. Farcite la crostata

    Tagliate a pezzi il cioccolato e fatelo fondere a bagno maria. Poggiate il guscio della crostata sopra un vassoio e versate sopra il cioccolato fuso. Spalmatelo su tutta la superficie della crostata con una spatola.

  3. Dopodiché, versate la crema sopra il cioccolato ancora caldo, spalmandola con una spatola, fino a creare la crema variegata.

    Tagliate le fragole a fettine e disponetele sopra la crostata. Aggiungendoli lungo i bordi, attorno e al centro della torta.

    Infine, mettete la crostata in frigo a rassodare per due ore.

Consigli

Per arricchire la crostata ancora di più, aggiungete sopra le fragole della gelatina di frutta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!