Crea sito

Crostata alla confettura di ciliegie

La Crostata alla confettura di ciliegie è un dolce di una bontà sublime. Una combinazione perfetta che scatena la voglia di dolce sia a colazione che a merenda.
La base di questo dessert è una semplice pasta frolla al burro, aromatizzata con della scorza di limone e vaniglia. Ma se amate gli aromi più intensi, provate ad aggiungere nell’impasto un pizzico di cannella, zenzero o chiodi di garofano in polvere.
Nella ricetta sono indicate le dosi di una pasta frolla per sei persone, quindi se volete ottenere più fette, raddoppiate gli ingredienti e preparate due torte.

La Crostata alla confettura di ciliegie è una torta classica, friabile deliziosa e irresistibile!

E ora salite sulle nuvole, si parte con la ricetta! 😊

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 90 gzucchero a velo
  • 80 gburro
  • 1uovo
  • 2 gammoniaca per dolci
  • 1 pizzicosale
  • Mezzo cucchiainoconfettura di ciliegie
  • 1scorza di limone (grattugiata)
  • Mezza bustinavanillina
  • 150 gconfettura di ciliegie (per la farcitura)

Preparazione

  1. Preparate la pasta frolla

    Disponete la farina su un piano e formate una fontana. Mettete al centro il burro tagliato a tocchetti, l’uovo, lo zucchero a velo e l’ammoniaca per dolci. Mescolate e aggiungete all’impasto un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di confettura di ciliegie, la vanillina e la scorza di limone. Unite tutti gli ingredienti e lavorateli velocemente con le mani, fino ad ottenere una pasta omogenea. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e conservatelo in frigo per circa mezz’ora.

    Preparate e cuocete la crostata

    Prendete la pasta frolla dal frigo e stendetela su un piano con il mattarello. Foderate uno stampo per crostate con della carta da forno. Se preferite, imburratelo e passate un velo di farina. Ritagliate un disco di circa ventiquattro centimetri di diametro e poggiatelo sopra la teglia. Bucherellate la pasta con la forchetta e spalmate sopra la confettura di ciliegie. Eliminate dai bordi la pasta in eccesso con una rotella taglia pasta. Con i ristagli di pasta, fate delle striscette e mettetele sopra la crostata, in modo da formare una sorta di reticolo.

    Mettete la crostata in forno e cuocetela a 180° per circa trentacinque minuti.

    Sfornate, lasciatela raffreddare e servite.

Consigli

Se vi interessa, date uno sguardo alle mie ricette: crostata alla confettura di albicocche, crostatine alle fragole e crema.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!