Crea sito

Chiocciole di Brioches con uvetta

Le Chiocciole di brioches con uvetta sono una deliziosa sorpresa per la colazione del mattino! Come tutte le paste lievitate anche per queste brioches arrotolate a forma di chiocciole, vale questa regola: più sono fresche, più sono buone.
Le Chiocciole di brioches con uvetta sono deliziose anche per la merenda, sono facilissime da preparare e squisite da gustare da sole. Oppure da accompagnare con una semplice farcitura di marmellata o crema di nocciole e cioccolato.
Ho preparato le chiocciole seguendo la ricetta classica delle brioches, ma considerato che amo sperimentare, cambiare, alleggerire e rivoluzionare gli impasti, ho sostituito alcuni ingredienti a modo mio.
Un esperimento che è riuscito a meraviglia!

E ora salite sulle nuvole, si parte con la ricetta! 😊


  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 00
  • 300 gfarina Manitoba
  • 150 gacqua
  • 50 gyogurt alla vaniglia (liquido)
  • 50 golio di semi di girasole
  • 10 gsale
  • 20 glievito di birra fresco
  • 80 gzucchero
  • 1 cucchiainomiele
  • 70 guvetta
  • 1uovo
  • 1tuorlo (per spennellare le brioches)
  • 1 bustinavanillina
  • q.b.granella di zucchero (per decorare)

Preparazione

  1. Preparate l’impasto

    Mettete l’uvetta a mollo nell’acqua per circa un’ora. Strizzatele e mettetele da parte.

    Versate in una ciotola il lievito con cinquanta ml d’acqua tiepida e quattro cucchiai di farina. Mescolate il composto e formate una piccola palla. Lasciatela lievitare in un luogo tiepido per un’ora.

    Setacciate le due farine insieme e versatele dentro una ciotola con il panetto che avete preparato prima. Unite l’uovo, il sale, il miele, settanta grammi di zucchero, la vanillina, quaranta grammi di olio di semi, lo yogurt e il resto dell’acqua.

    Lavorate gli ingredienti con le mani, fino a formare un impasto morbido e omogeneo. Formate una palla e lasciatela lievitare per circa due ore.

    Preparate e cuocete le chiocciole di brioches con uvetta

    Trascorso il tempo, mettete la pasta sopra un piano infarinato. Stendetela con un mattarello e spargete sopra un po’ di zucchero, olio e l’uvetta ammorbidita. Lavorate ancora la pasta con le mani, allargatela, unite il resto dell’olio e lo zucchero rimasto.

    Formate un panetto e lasciatelo riposare quindici minuti coperto con un telo. Riprendete la pasta e dividetela in tanti pallini della stessa dimensione. Allungateli e arrotolateli su stessi, fino a formare le chiocciole.

    Foderate due-tre teglie con della carta da forno e poggiate sopra le chiocciole di brioches, distanziandole l’una dall’altra. Fatele lievitare per un’ora e mezza.

    Trascorso il tempo, spennellatele con il tuorlo d’uovo sbattuto con un pizzico di vanillina e decorate con lo zucchero a granella.

    Mettetele in forno e fatele cuocere a 180° per circa dieci- quindici minuti, fino a farle dorare.

    Levateli dal forno e lasciatele raffreddare.

5.0 / 5
Grazie per aver votato!