Crea sito

Cartocci al forno

I Cartocci sono dolci tipici della pasticceria siciliana. Famosi da sempre per la loro forma a spirale e per loro squisita e zuccherosa farcitura, preparata con una crema di ricotta. La più nota è quella condita con dello zucchero semolato e arricchita con delle gocce di cioccolato fondente. Mentre la base dei cartocci è fatta con la pasta di brioches e presenta diverse varietà.

La ricetta che ho preparato sono dei Cartocci al forno, la variante di quelli fritti. Prepararli è semplicissimo, basta seguire il metodo, procurarsi gli ingredienti freschi e gli strumenti adatti. Uno degli attrezzi che non può mancare sono le cannette per cannoncini, che servono per arrotolare la pasta lievitata e sagomare i cartocci. Dopodiché, per assicurarsi una maggiore presa è opportuno sigillarli con del tuorlo sbattuto, infornarli a temperatura giusta e rispettare i tempi di cottura. Una volta cotti, i cartocci vanno fatti raffreddare e farciti con una morbida crema di ricotta.
Raccontare così questi cartocci, sembra quasi di parlare di semplici dolcetti. Tuttavia mai fermarsi all’apparenza, perché si corre il rischio di perdersi una delle autentiche prelibatezze.

E ora salite sulle nuvole, si parte con la ricetta! 😊

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto
  • 200 gfarina 00
  • 300 gfarina Manitoba
  • 200 mllatte
  • 25 gburro
  • 25 golio di semi di girasole
  • 10 gsale
  • 80 gzucchero
  • 1 cucchiainomiele
  • 1 bustinavanillina
  • 1uovo
  • 1tuorlo (per lucidare)

Per la crema di ricotta

  • 400 gricotta di pecora
  • 3 cucchiaizucchero
  • 30 mlgocce di cioccolato

Per decorare

  • q.b.zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparate la crema alla ricotta

    Mettete la ricotta in uno scolapasta e poggiate sotto un piatto. Mettetela in frigo e lasciatela scolare per mezz’ora. Riprendete la ricotta, versatela in una ciotola e aggiungete lo zucchero. Montatela con le fruste elettriche, fino a renderla morbida, liscia e cremosa. Unite le gocce di cioccolato e mescolatela con una spatola. Lasciatela riposare in frigo.

    Preparate limpasto

    Versate in una ciotola il lievito con 50 ml di latte tiepido e quattro cucchiai di farina miscelata. Mescolate il composto e formate una piccola palla. Lasciatela lievitare in un luogo tiepido per un’ora.

    Setacciate le due farine insieme e versatele dentro una ciotola con il panetto che avete preparato prima. Unite l’uovo, il sale, il miele. lo zucchero, la vanillina, il burro e l’olio di semi e il resto del latte. Lavorate gli ingredienti con le mani, fino a formare un impasto morbido e omogeneo. La sequenza degli ingredienti va fatta allo stesso modo, se utilizzate a planetaria.

    Formate una palla e lasciatela lievitare per circa due ore.

    Preparate e cuocete i cartocci al forno

    Trascorso il tempo, prendete l’impasto e dividetelo in due parti. Stendete la prima in una sfoglia rettangolare. Tagliate la sfoglia in diciotto strisce e arrotolate ognuna a spirale su una cannetta. Sigillatela da un lato, sovrapponendo la striscia. Ripetete questo lavoro per ogni cartoccio.

    Foderate delle teglie con della carta da forno e poggiate sopra i cartocci. Lasciateli lievitare per circa un’ora e mezza.

    Spennellate i cartocci con un tuorlo battuto e lasciateli riposare per cinque minuti.

    Cuocete i cartocci per quindici minuti a 180°. Sfornateli e lasciateli raffreddare.

    Levate la cannetta delicatamente e farcite i cartocci al forno con la crema di ricotta, aiutandovi con una sac à poche.

    Infine, decorate i cartocci al forno con lo zucchero a velo.

Consigli

Se vi interessa, date uno sguardo alle mie ricette: Chiocciole di Brioches con uvetta, Cassatine di ricotta al forno, Treccine di Brioches allo yogurt.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!