Crea sito

Cannoli di pasta frolla ripieni di ricotta

I Cannoli di pasta frolla ripieni di ricotta sono una variante dei cannoli preparati con la pasta per cialde. Questi dolci sono tipici della pasticceria siciliana, riconoscibili per la loro forma e per la loro irresistibile dolcezza. Ovviamente ogni pasticcere nella sua ricetta, conserva i suoi segreti, ma vi posso assicurare, che quelli siciliani non li batte nessuno!
Per questa ricetta ho preferito realizzare una variante, preparando i cannoli con una pasta frolla al burro. Mentre per il ripieno, ho scelto la tradizionale farcitura alla ricotta.
E, poiché l’occhio vuole la sua parte, alla fine li ho decorati con delle codette al cioccolato, scorza d’arancio e zucchero a velo.

E ora salite sulle nuvole, si parte con la ricetta! 😊

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla
  • 250 gFarina 00
  • 100 gburro
  • Mezzo cucchiainoMarmellata di pesche
  • 90 gZucchero semolato
  • 1Uovo
  • 1Scorza d’arancia
  • Mezza bustinaVanillina
  • 1Albume ((per sigillare i cannoli))
  • 2 gAmmoniaca per dolci
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno

  • 400 gRicotta di pecora
  • 3 cucchiaiZucchero a velo
  • 40 gGocce di cioccolato

Per il decoro

  • q.b.Codette al cioccolato
  • q.b.Scorza d’arancia candita
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Disponete la farina su un piano e formate con le dita una fontana. Aggiungete, il burro, l’uovo intero, la scorza dell’arancia, il sale, mezzo cucchiaino di marmellata, la vanillina, due grammi di ammoniaca per dolci e lo zucchero. Impastate il composto velocemente con le mani.

    Lavorate la pasta e formate un panetto. Avvolgetelo con la pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigo per circa un’ora.

    Trascorso il tempo, stendete la pasta sulla spianatoia infarinata e stendetela con il mattarello. Dopodiché, con un tagliapasta ad anello di otto centimetri, ricavate i cerchietti di frolla. Ripassate sopra i cerchi il mattarello, allungateli e assottigliateli a due millimetri.

    Avvolgete gli ovali di pasta sui cilindri imburrati e accavallate la pasta. Spennellate i lembi con l’albume, sigillando bene i cannoli.

    Mettete i cannoli sopra una teglia ricoperta di carta da forno, infornateli e cuoceteli a 175°C per circa venti minuti.

    Nel frattempo lavorate la ricotta. Setacciatela due volte e poi lavoratela con lo zucchero, fino ad ottenere una crema soffice. Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate la ricotta con una spatola.

    Infine, farcite i cannoli con la crema di ricotta e decorateli con le codette di cioccolato e lo zucchero a velo.

Consigli

Per il decorare i cannoli potete sostituire le codette di cioccolato con delle ciliegie candite, granella di nocciole, mandorle o pistacchio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!