Bignè alla crema

I bignè sono nuvole di leggerissima pasta choux, ripieni di creme ricche e raffinate. Questi desserts rappresentano la più dolce tentazione da portare in tavola in qualsiasi momento.
Per fare i bignè ho scelto di seguire la ricetta tradizionale, lavorando l’impasto con il burro. Mentre per la farcitura ho preparato una crema pasticcera, che si sposa piacevolmente con la base soffice e profumata.
Per realizzare i bignè non occorrono stampini, basta lasciare scivolare la pasta da una sac à poche, dando una forma a ciuffetto.

E ora salite sulle nuvole, si parte con la ricetta! 😊

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni18
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i bignè
  • 70 gFarina 00
  • 50 gBurro
  • 150 gAcqua
  • 2Uova
  • 1 pizzicoSale

Per la crema

  • 3 cucchiaiZucchero semolato
  • 4Tuorli
  • 40 gFarina
  • 400 glatte
  • 1limone
  • 1 bustinaVanillina

Per il decoro

  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparare la pasta

    Mettete in un pentolino l’acqua, il burro morbido a pezzi e unite un pizzico di sale. Portatelo a ebollizione fino a quando il burro si scioglierà completamente. Togliete il composto dal fuoco e incorporate la farina setacciata. Mescolate velocemente l’impasto e rimettete il recipiente su fiamma bassa.

    Trasferite il composto dentro una ciotola e fatelo intiepidire. Quando risulta tiepido, versate le uova sbattute una per volta. Quindi girate l’impasto, finché risulta morbido, liscio e lucido.

    Mettetelo dentro la sac à poche e distribuite le porzioni di pasta su una piastra foderata da carta da forno, lasciando tra l’una e l’altra, spazio sufficiente per permettere di far crescere i bignè durante la cottura.

    Cuocete i bignè in forno per venti minuti a 210° C.

    Preparare la crema

    Versate il latte in un pentolino con la scorza di limone e la vanillina. Sbattete i tuorli con tre cucchiai colmi di zucchero e aggiungete la farina. Mescolate velocemente con una frusta e aggiungete il latte caldo a filo. Rimettete la miscela sul fuoco, giratela continuamente e fatela addensare. Spegnetela e lasciatela raffreddare.

    Farcire e decorare i bignè

    Prendete un coltellino e tagliate a metà i bignè e farciteli con la crema. Richiudeteli e spolverizzate sopra lo zucchero a velo.

Consigli

Se volete potete sostituire lo zucchero a velo con una glassa al limone.

Importante! Non aprite il forno durante i primi dieci minuti di cottura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Panini all'olio Successivo Crostata alla confettura di albicocche