Involtini di pollo al limone con cotto e fontina

Involtini di pollo al limone con cotto e fontina
Ho preparato gli Involtini di pollo con cotto e fontina, quella sera in cui non avevo voglia di petto di pollo in padella. Ho pensato di arricchire la preparazione e renderla più appetitosa.
Risultato: io e i miei fortunati commensali abbiamo gustato questo secondo e, udite udite…. ci siamo concessi il bis!!
E’ una ricetta che in venti minuti si porta in tavola ed è davvero un piatto molto appetitoso, pur nella sua semplicità.

Ingredienti per 4 persone:

– 10 fettine di petto di pollo sottili
– 10 fettine di prosciutto cotto
– 80/100 gr. di fontina
– il succo di 2 limoni
– olio extravergine d’oliva
– sale q.b.
– farina per impanare

Posizionare le fettine di petto di pollo sul piano di lavoro e sovrapporvi il prosciutto cotto: una fettina per ogni involtino.
Aggiungere la fontina tagliata a fettine (molto sottili) e chiudere bene arrotolando su se stesse le fettine di pollo farcite.
Passare gli involtini ottenuti nella farina e farli rosolare leggermente in padella, con un filo d’olio. Appena saranno  dorati, versare il succo dei limoni, mezzo bicchiere d’acqua e salare.
Far cuocere 15/20 minuti e fino a quando la salsa si sarà addensata.
Servire caldi.

Suggerimento: posizionando gli involtini in padella dal lato della chiusura, si sigilleranno in fase di cottura, quindi, potete evitare di fermarli con gli stecchini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.