Involtini al sugo

Involtini al sugoGli Involtini al sugo sono un classico della cucina meridionale. La domenica mattina è, più o meno,  tradizione diffusa preparare questo secondo piatto.
Il sugo, sarà poi usato per condire la pasta, meglio se fatta in casa: orecchiette, spaghetti alla chitarra, tagliatelle, ecc..
Se il tempo è poco, come spesso accade, anche un fumante piatto di paccheri acquistati (o altro) non disdegna 😉 di essere condito con questo saporito sugo con involtini di carne!

Ingredienti per gli Involtini al sugo
4 persone:

– 4 involtini di vitello
– 4 fettine di mortadella
– 4 cucchiai di pecorino romano
– prezzemolo fresco sminuzzato
– 1 l. di passata di pomodoro
– olio extravergine d’oliva q.b.
– ½ cipolla
– sale q.b.

– spago da cucina o stuzzicadenti

Per preparare gli Involtini al sugo dovrete:

stendere sul piano di lavoro, ed eventualmente, battere la carne per gli involtini.
Disporre su ogni involtino una fettina di mortadella, un cucchiaio di pecorino romano ed un po’ di prezzemolo sminuzzato. Arrotolare la carne su se stessa e chiudere con lo spago da cucina o con gli stuzzicadenti.
In una padella, far imbiondire la cipolla affettata sottilmente in un filo d’olio extravergine d’oliva. Unire gli involtini e farli rosolare su tutti i lati.
Versare la passata di pomodoro, salare e far cuocere un paio d’ore o fino a quando, facendo la prova con una forchetta, gli involtini risulteranno morbidi. All’occorrenza, aggiungere un po’ d’acqua al sugo per poter proseguire la cottura.

Nella mia cucina puoi trovare anche:

Arista di maiale con salsa tonnata Arista di maiale con salsa tonnata

Involtini di pollo al limone con cotto e fontina Involtini di pollo al limone con cotto e fontina

Rollata di tacchino con cotto e spinaci  Rollata di tacchino con cotto e spinaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.