Cheesecake al limone

Cheesecake al limone.

Il Cheesecake al limone è un dolce molto adatto alla stagione estiva anche se, personalmente, amo prepararlo anche d’inverno. Il limone conferisce al dolce un tocco di freschezza che vi conquisterà. Aggiungiamo alla lista dei pregi il fatto che non ha bisogno di  cottura in forno, quindi più veloce la preparazione e non sarete costretti, con l’arrivo del caldo, a subire alte temperature in cucina.

Ingredienti per il Cheesecake al limone stampo diametro cm. 20:

Per la base

  • 200 gr. di biscotti secchi tipo Oro Saiwa
  • 30 gr. di cacao amaro
  • 100 gr. di burro

Per la crema

  • 350 gr. di ricotta
  • 250 gr. di yogurt al limone
  • 160 gr. di Philadelphia
  • 70 gr. di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di agar agar (5 gr.)
  • scorza grattugiata di un limone
  • 50 gr. di cioccolato in scaglie

Per la gelatina al limone

  • 80 gr. di succo di limone
  • 100 gr. di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • un cucchiaino di agar agar (5 gr.)
  • colorante giallo per alimenti q.b.

Per decorare

cioccolato in scaglie q.b.

Per preparare il  Cheesecake al limone dovrete:

rendere in polvere (con un mixer) i biscotti secchi e unire il cacao amaro. In un pentolino, sciogliere dolcemente  il burro, versarlo sui biscotti e amalgamare bene il tutto. Rivestire uno stampo a cerniera con la carta forno (prima la base e poi il bordo). Si può facilitare il lavoro ungendo in precedenza ,con il burro  le parti da rivestire. Trasferire il preparato nello stampo rivestito e, con il dorso di un cucchiaio, livellare bene. Mettere in frigorifero.

Setacciare  la ricotta, unire lo zucchero a velo, il Philadelphia e la scorza grattugiata di un limone. A parte, scaldare lo yogurt al limone e unirvi un cucchiaino di agar agar. Mescolare accuratamente affinché non ci siano grumi e attendere che si stemperi un po’. A questo punto, aggiungere lo yogurt con l’ agar agar alla ricotta zuccherata, amalgamare bene tutti gli ingredienti e, infine, unire le gocce di cioccolato. Mescolare nuovamente e distribuire la crema sulla base, che nel frattempo sarà raffreddata. Livellare bene e mantenersi un centimetro circa dal bordo. Mettere nuovamente in frigorifero.

Preparare la gelatina al limone: scaldare l’acqua con il succo di limone e lo zucchero. Unire qualche goccia di colorante alimentare (a piacere). Spegnere il fuoco e aggiungere l’agar agar. Mescolare accuratamente affinché non ci siano grumi e far stemperare.  Versare la gelatina tiepida sul Cheesecake al limone (arrivare al bordo). Livellare nuovamente e riporre in frigorifero.

Attendere tre ore, sfilare il dolce dallo stampo e decorarlo a piacere con scaglie di cioccolato e fettine di limone.

Seguimi anche su Facebook Nove forchettate e mezzo

Nella mia cucina puoi trovare anche:

Cheesecake al caffè Cheesecake al caffè

Cheesecake ai frutti di bosco (senza cottura)- Cheesecake ai frutti di bosco (senza cottura)

Cheesecake al cioccolato Cheesecake freddo al cioccolato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.