Crea sito

Vellutata di bietole e mele senza patate ricetta facile e veloce

La vellutata di bietole e mela è una crema a base di biete da costa e mela senza patate, un primo piatto originale, ma gustoso ed equilibrato.
Avevo voglia di preparare una vellutata poichè avevo delle coste in frigo, ma questo tipo di verdura ha un retrogusto amarognolo, quindi per questa ricetta ho pensato di smorzarlo con la mela che è dolce. L’idea è stata particolarmente indovinata, visto che i due sapori si armonizzano benissimo insieme, dando luogo a una vellutata estremamente gradevole e perfetta per essere gustata calda, accompagnata da dei crostini.
In merito alla preparazione, è semplicissima e piuttosto veloce. Sporcherete una sola pentola e un mixer a immersione. La ricetta è dunque perfetta se avete poco tempo e poca voglia di sporcare troppe stoviglie.

Vellutata di bietole e mela ricetta facile
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gbiete da costa
  • 1/2mela granny smith
  • 1/2cipolla (non troppo grande)
  • 2 cucchiaiolio extravergine di oliva (+ altro per servire)
  • brodo vegetale
  • pepe
  • crostini di pane (per servire)

Preparazione

  1. Sciacquate bene le bietole, poi tagliatele a pezzetti. Sbucciate la mela e tagliatela a dadini. Mettete da parte.

  2. Affettate la cipolla e mettetela in una casseruola con l’olio. Scaldate per farla ammorbidire ma non colorare, quindi unite le bietole e i dadini di mela, fate insaporire qualche istante, poi coprite a filo con brodo vegetale. Suggerisco, per le vellutate, di preparare un brodo poco salato, se occorresse potrete sempre salare successivamente.

  3. Cuocete per circa 10 minuti dal bollore, pepate e frullate il tutto con un mixer a immersione. Se state valutando un nuovo acquisto vi suggerisco questo ottimo modello.

  4. Aggiustate eventualmente di sale e impiattate. Servite con una macinata di pepe, un filo d’olio e dei crostini di pane. Potete preparare la vellutata di bietole e mela in anticipo e scaldarla al microonde prima di servirla.

Note

Conservate la vellutata di bietole e mela in frigo fino a 3 giorni.

Profumate questa semplicissima vellutata con del basilico tritato.

Evitate l’impiego di altre varietà di mela: sarebbero troppo dolci.

Ricetta con presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.