Tortino di lenticchie e finocchi ricetta facile

Il tortino di lenticchie e finocchi è un secondo piatto vegano gustoso e aromatico, facile da preparare ed elegante in tavola.

Questa ricetta prevede dapprima la cottura delle lenticchie, poichè sono partita da lenticchie secche, poi esse vengono frullate con i finocchi e altri ingredienti; infine, il composto ottenuto viene cotto in forno. Ad accompagnare il tortino, dei finocchi leggermente stufati in padella.
Usando, come ho fatto io, delle lenticchie verdi piccole, non occorre ammollo, si può procedere direttamente alla cottura.

Ho impiegato uno stampo da 18 cm di diametro, se volete realizzare un tortino più grande, in uno stampo da 24 cm, raddoppiate tutte le dosi.

 

 

Tortino di lenticchie e finocchi ricetta facile

 

Tortino di lenticchie e finocchi ricetta facile

 

Ingredienti (per uno stampo da 18 cm di diametro)

  • 70 g di lenticchie secche
  • 1 fogliolina di alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/4 di finocchio + altri 70 g tra cui anche i gambi verdi e le barbette verdi
  • 1 ciuffetto di prezzemolo tritato
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di veg formaggio grattugiato (cliccate qui per la ricetta)
  • sale
  • pepe

 

 

Procedimento

1. Sciacquate le lenticchie e mettetele in un pentolino coperte d’acqua, con l’alloro e 1/2 spicchio d’aglio privato dell’anima verde centrale. Portate a ebollizione e cuocete a fiamma media per circa 30 minuti dal bollore. Al termine, salate.

2. Affettate il quarto di finocchio trasversalmente. Scaldate in una padella 1 cucchiaio di olio con l’aglio rimasto, poi rimuovete l’aglio e versate i finocchi. Saltate e insaporite con sale e pepe. Unite la metà del prezzemolo tritato e poca acqua. Portate a cottura ma mantenete i finocchi sodi.

3. Scolate le lenticchie conservando l’acqua. Mettetele in un frullatore con i 70 g di finocchi e unite 2 cucchiai di olio, 4 cucchiai di acqua di cottura delle lenticchie, 1 cucchiaio di veg formaggio grattugiato, sale, pepe e il prezzemolo tritato rimasto. Frullate il tutto ottenendo una crema. Non è importante che sia perfettamente omogenea.

4. Foderate lo stampo con carta forno, oppure usate uno stampo antiaderente. Distribuite sul fondo un po’ di olio, quindi versate il composto di lenticchie e finocchi. Livellate e cuocete in forno caldo a 200° per 30-40 minuti. Appena sfornato, il tortino è morbidissimo. Lasciate intiepidire prima di poterlo trasferire su un piatto da portata. Tenete presente che rimane piuttosto friabile, usate una paletta per impiattare. Servitelo con i finocchi stufati.

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.