Tortini di zucca e verza con farina di mais ricetta facile

I tortini di zucca e verza con farina di mais sono dei gustosi bocconcini a base di ingredienti vegetali, ottimi da servire come antipasto, oppure come contorno.

Volevo realizzare una ricetta senza uova ma cambiare rispetto al solito: non nascondo che il mio addensante preferito quando preparo questo genere di piatti vegani è sicuramente la farina di ceci. Questa volta avevo voglia di variare, quindi ho optato per la farina di mais che ha svolto egregiamente il lavoro per cui l’avevo “assunta”: i tortini sono risultati sodi ma non duri, una consistenza compatta ma morbida, unitamente a un sapore delizioso! Oramai zucca e verza sono un must della stagione fredda per me, specie in abbinamento: regalano sempre risultati ottimi, rendendo tutti i piatti dei veri e propri comfort food, in una molteplicità di combinazioni (come ho già testato qui e qui).

Il procedimento è facile e piuttosto veloce (al solito, la parte più onerosa è la pulizia della zucca, parte che non includo nei tempi di preparazione). Certo, ammetto che occorre effettuare più cotture, ma possono avere luogo contemporaneamente (mi riferisco alla cottura separata della zucca e della verza) e alla fine tutto va in forno. Per quest’ultima parte, io ho utilizzato un comune stampo per muffin in metallo, ma consiglio caldamente l’impiego di stampi in silicone per la maggiore facilità con cui poi è possibile rimuovere i tortini una volta cotti.

 

Tortini di zucca e verza con farina di mais ricetta facile
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 tortini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 100 g zucca pulita
  • 100 g verza
  • 30 g farina di mais finissima (del tipo impiegato per panificazione)
  • 150 ml latte di soia
  • 2 spicchi aglio
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino lievito alimentare disidratato in scaglie
  • 1 cucchiaino prezzemolo tritato
  • 2 rametti timo
  • ½ cucchiaino di paprika dolce
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Tagliate la zucca a dadini, poi scaldate in una padella 1 cucchiaio di olio insieme a 1 spicchio di aglio tritato. L’aglio non deve colorare, ma solo aromatizzare l’olio per qualche istante.

  2. Aggiungete la zucca e cuocetela finchè è morbida, profumando con la paprika. Salate e pepate.

  3. A parte lavate e tritate la verza. In un’altra padella scaldate 1 cucchiaio di olio con il rimanente spicchio d’aglio schiacciato, quindi rimuovete l’aglio e cuocete la verza.

  4. Condite con le foglioline di timo, il prezzemolo, sale e pepe e unite poca acqua al bisogno, ma a fine cottura la verza dovrà essere asciutta.

  5. Frullate la zucca tiepida con il latte di soia, il lievito alimentare e 2 cucchiai di olio, poi unite con una frusta la farina di mais. Salate la crema ottenuta.

  6. Spennellate gli stampini con olio. Mischiate la verza con il composto di zucca e suddividetelo tra gli stampini. Cuoceteli in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

  7. Una volta sfornati, attendete che intiepidiscano prima di sformarli. Per facilitare questa operazione, staccate i tortini dai bordi con un coltello di plastica. Serviteli caldi o tiepidi.

     

Note

  • Potete preparare i tortini di zucca e verza con farina di mais in anticipo e conservarli in frigo per 2-3 giorni.
  • È preferibile usare stampini in silicone per maggiore facilità di rimozione

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

Precedente Bistecche di soia alla pizzaiola ricetta gustosa Successivo Cavolfiori gratinati ricetta contorno gustoso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.