Crea sito

Tofu croccante al pepe bianco e nero

Il tofu croccante al pepe bianco e nero è un secondo piatto vegano incredibilmente facile da realizzare e pronto in circa un quarto d’ora! E non è tutto: tra gli altri vantaggi sono da annoverare sicuramente l’economicità di questa preparazione e la possibilità di essere preparata in anticipo. Da quando ho scoperto questa ricetta (tratta dalla rivista “Da noi” di Esselunga del Febbraio 2017), la preparo circa ogni settimana, in anticipo nel mio caso, nelle mie sessioni di meal-prep settimanale. Si presta a infinite variazioni, nonostante anche questa versione così semplice sia di per sè molto gustosa!
Il modo più rapido per preparare il tofu croccante al pepe bianco e nero è sicuramente con la cottura in padella, ma per gli interessati nelle note propongo anche una cottura alternativa in forno.

Tofu croccante al pepe bianco e nero ricetta sfiziosa
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione7 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gtofu
  • 1 cucchiaioamido di mais (colmo)
  • olio extravergine di oliva
  • pepe bianco
  • pepe nero
  • sale

Preparazione

  1. Sgocciolate il panetto di tofu e ricavatene dei cubetti di circa 2.5 cm di lato.

  2. Ponete i cubetti di tofu in una ciotola e aggiungete l’amido di mais. Mescolate per ricoprirli uniformemente.

  3. Scaldate un filo di olio in una padella antiaderente e cuocetevi i cubetti di tofu facendoli rosolare da tutti i lati.

  4. Quando il tofu è dorato rimuovetelo dalla padella e conditelo con sale e abbondante pepe bianco e nero. Servite caldo.

Note

Il tofu croccante al pepe bianco e nero può essere anche cotto in forno. In tal caso, dopo averli cosparsi con l’amido di mais, distribuite i cubetti su una teglia con carta forno e versatevi un filo d’olio. Infornateli poi a 180°, forno ventilato, per 15-20 minuti, girandoli a metà cottura.

Potete conservare i cubetti di tofu in frigo per 3-4 giorni. Scaldateli poi in forno prima di gustarli.

Provate anche il tofu con verdure saltate e il tofu alla pizzaiola!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.