Crea sito

Tisana zenzero e limone ricetta con estrattore

La tisana zenzero e limone è una bevanda calda deliziosa e benefica, dalle mille proprietà, perfetta per i periodi più freddi.
Questa è anche la mia tisana preferita questa volta ottenuta rivisitando la mia vecchia ricetta (che potete trovare qui) in questa nuova versione, in cui ho usato l’estrattore, piccolo elettrodomestico dalle mille potenzialità. Io, senza mezzi termini, l’adoro! Non solo infatti, permette di ottenere ottimi estratti di frutta e verdura, ma il quid in più è che tali estratti spesso si rivelano liquidi ottimi da usare per la cottura di tutte le pietanze, con risultati unici. Non a caso, spesso è usato per le ricette di alta cucina. Nel mio piccolo, anche io mi diverto a sperimentare in tal senso.
Un esempio di apparecchio? Lo trovate cliccando qui! Questo nel link trovo che sia davvero eccezionale, permette anche di preparare granite, sorbetti e maschere di bellezza! Valutando anche lo sconto dell’articolo, è sicuramente un’ottima idea per fare un regalo a se stessi o ad altri.
E se preferite un modello più economico e compatto, questo è da non perdere!
Per una raccolta di recensioni sugli estrattori, leggete questo interessante articolo cliccando qui.
Tornando alla tisana zenzero e limone, si parte dal succo dello zenzero e del limone diluito con acqua. Semplicità estrema dunque, ma la tisana è ottima, pur essendo solo due gli ingredienti protagonisti. Il succo ottenuto è conservabile per un paio di giorni in frigo. Io ne preparo sempre in abbondanza, così posso farmi una bella tisana quando ho voglia (e in inverno accade molto spesso).
La tisana è, a mio avviso, deliziosa anche priva di dolcificanti, ma potete aggiungere poco zucchero per renderla dolce.

Tisana zenzero e limone ricetta con estrattore
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2 tazze
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 20 gzenzero (pesato pulito)
  • 1/2limone (il succo)
  • acqua
  • zucchero o altro dolcificante (a piacere)

Preparazione

  1. Mettete nell’estrattore lo zenzero a pezzetti e il succo del limone. Volendo potete estrarre anche il succo di quest’ultimo, inserendo il mezzo limone pelato a vivo, eliminando però tutti i semi.

  2. Preparate dell’acqua quasi bollente e per ogni tazza di acqua calda (tra i 200 e i 250 ml) suggerisco di mettere 15 ml di succo ottenuto. Con queste dosi, quindi, si ottengono 2 tazze. Potete variare leggermente le quantità di acqua e succo per raggiungere l’intensità e il gusto desiderato.

  3. Servite la tisana zenzero e limone calda, dolcificandola a piacere.

Note

Potete conservare l’estratto di zenzero in frigo per un paio di giorni.

Provate anche questo estratto di carote viola!

Ricetta con presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.