Strudel salato con radicchio e cipollotti ricetta facile

Lo strudel salato con radicchio e cipollotti è un rotolo preparato con pasta al vino e farcito con un composto a base di radicchio e cipollotti cotti in padella.

La ricetta è molto semplice, ma potrebbe essere ulteriormente semplificata impiegando un rotolo di pasta brisèe vegetale già pronto. Personalmente, alla brisèe preferisco la pasta al vino, in questo caso quella al vino rosso, che preparo velocemente e il risultato è saporitissimo! Il ripieno, invece, è a base di verdure, arricchite con il formaggio grattugiato vegano, che le rende ancora più gustose. L’amaro del radicchio viene bilanciato dalla dolcezza dei cipollotti, ottenendo, così, una pietanza ben equilibrata dal punto di vista dei sapori.

Potete preparare questa ricetta in anticipo e servire poi lo strudel salato con radicchio e cipollotti in un secondo momento (per esempio, è ottimo per il pranzo fuori casa). Quando potete, optate per il riscaldamento nel forno tradizionale, per far sì che la pasta al vino rimanga croccante.

Se volete sperimentare qualche variante, ecco un paio di idee: potete usare la pasta al vino rosso con farina di segale e per legare il composto potete impiegare il veg parmigiano di semi di girasole.

 

Strudel salato con radicchio e cipollotti ricetta facile
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g cipollotti
  • 1 cespo radicchio (piccolo)
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai panna di riso (o altra panna vegetale)
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio gherigli di noci
  • 1 cucchiaio pangrattato
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • qualche rametti timo
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Dopo aver preparato la pasta al vino rosso, avvolgetela in pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti.

  2. Pulite le verdure, tagliate a rondelle i cipollotti e a striscioline il radicchio. Tritate l’aglio.

  3. In una padella versate l’olio e fatevi appassire leggermente i cipollotti. Unite l’aglio tritato e il radicchio. Fate insaporire e cuocete fino a fare ammorbidire il radicchio. Unite poca acqua quando serve ma alla fine le verdure dovranno essere asciutte.

  4. Condite con sale e pepe, unite le erbe aromatiche tritate, il grattugiato vegetale e le noci spezzettte grossolanamente con le mani. Mescolate bene.

  5. Stendete la pasta ottenendo un rettangolo di spessore inferiore al mezzo centimetro. Mettete il lato lungo verso di voi. Al centro spolverizzate il pangrattato e collocate il composto preparato. Chiudete la pasta da un lato e dall’altro, quindi sigillate bene le estremità. Praticate 3 tagli sulla superficie.

  6. Cuocete lo studel salato con radicchio e cipollotti in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa. Fate riposare qualche minuto dopo averlo sfornato poi servite.

     

Note

  • Petete preparare questo strudel salato in anticipo e conservarlo in frigo per 2-3 giorni.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

Precedente Tortino al cioccolato con cuore bianco al Baileys ricetta golosa Successivo Penne funghi e curcuma ricetta primo facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.