Smoothie pesca e zenzero ricetta veloce

Smoothie pesca e zenzero ricetta facile

Lo smoothie pesca e zenzero è un frullato molto leggero e dissetante, preparato con pesche e profumato con lo zenzero.
Benchè siamo in settembre inoltrato, le temperature sono piuttosto elevate (da me sopra i 30°), al punto che se non fosse per la riduzione della luce alla sera e il sovraffollamento in città, penserei che siamo ancora in piena estate… Purtroppo non è così, ma finchè posso, se non altro, “assaporare” l’estate, nei termini dei suoi sapori caratteristici, allora perchè non farlo? Mi riferisco proprio alla ricetta di oggi, a questo smoothie fresco e colorato, con uno dei miei frutti estivi preferiti. Leggasi anche in altre parole: finchè ci sono le pesche, perseguo nel mangiarle e usarle in cucina. Ma un frullato di pesche sarebbe stato troppo semplice, quindi ho pensato di profumarlo con dello zenzero. Si sa, questa radice ha un gusto molto intenso, tende a sovrastare gli altri ingredienti con cui viene abbinato, per cui il segreto del suo corretto impiego è sicuramente dosarlo bene.

In questo smoothie pesca e zenzero, in ingresso il gusto dello zenzero non è invadente, prevale nettamente la pesca, poi in seconda battuta subentra la gialla radice, con le sue inconfondibili note piccanti che permangono anche dopo aver bevuto lo smoothie.

 

Smoothie pesca e zenzero ricetta veloce

 

Ingredienti (per 1 persona)

  • 1 pesca
  • zenzero
  • 200 ml di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1/2 cucchiaio di zucchero

 

Procedimento

1. Sbucciate la pesca e tagliatela a pezzetti. Grattugiate lo zenzero con una grattugia a fori medio-grandi e pesatene 5 g.

2. Frullate la pesca con lo zenzero, lo zucchero e il succo di limone, poi versate a filo l’acqua continuando a frullare alla massima velocità.

3. Lo smoothie pesca e zenzero è pronto. Servite e consumate subito, eventualmente aggiungendo altro zucchero.

 

 

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

 

 

 
Precedente Polpette di zucca e ricotta ricetta facile Successivo Insalata di pasta con verdure e semi di zucca ricetta facile

Lascia un commento

*