Crea sito

Risotto alle carote ricetta economica

Il risotto alle carote è un primo piatto semplice e gustoso, davvero facile da fare. Una ricetta di semplice esecuzione per un piatto che piacerà a tutti, anche ai bambini!

Oggi vi propongo nuovamente una ricetta con le carote, ebbene sì, ho delle carote da smaltire, dunque quale migliore occasione per preparare cose gustose sfruttando questo buono ed economico ortaggio? Dopo il contorno, quindi, ecco un primo piatto, di una disarmante semplicità: un risotto alle carote facile e buonissimo, un’ottima soluzione per un primo piatto per un pranzo o cena informale in famiglia.

 

Risotto alle carote ricetta economica

 

Risotto alle carote ricetta economica e facile

Ingredienti (per 2 persone)

  • 160 g di riso (arborio o carnaroli)
  • 2 carote medie
  • 1 scalogno piccolo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 bucchierino di vino bianco
  • 1 noce di burro oppure olio
  • brodo vegetale
  • prezzemolo tritato

 Per servire
parmigiano grattugiato (facoltativo)

 

Procedimento

1. Sbucciate le carote e tagliatele a fettine molto sottili, spesse al massimo 2 mm. Affettate lo scalogno e fatelo soffriggere nell’olio, poi unite le carote e cuocete per qualche minuto.

2. Unite il riso e fatelo tostare mescolando. Quando i chicchi sono diventati trasparenti sfumate con il vino e lasciate evaporare del tutto. Sinceratevi di non usare vino freddo poichè è importante che il vino evapori subito appena versato e che non cuocia.

3. Aggiungete quindi il brodo bollente e mescolate. Lasciate cuocere a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo altro brodo quando il precedente è stato assorbito.

4. Quando il risotto alle carote è al dente, mantecatelo con una noce di burro o per una versione vegana, con un cucchiaio di olio e unite del prezzemolo tritato. Mescolate per amalgamare, poi servite. Se vi piace, potete gustarlo con del parmigiano grattugiato.

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.