Crea sito

Polenta bianca con spinaci e provola dolce ricetta

La polenta bianca con spinaci e provola dolce è un piatto saporito e sostanzioso, adatto alla stagione più fredda e realizzabile con una semplice ricetta. Infatti, occorre solo avere la pazienza di lasciar cuocere la polenta per il tempo necessario. La polenta bianca ha un sapore più delicato rispetto alla -forse più famosa- polenta gialla e ben si abbina agli spinaci e alla provola. Ho trovato la ricetta su una vecchia rivista e l’ho leggermente modificata (era anche riportato un possibile abbinamento con dello speck, ma io ho preferito modificare in favore di una versione vegetariana).
Per questo piatto ho impiegato degli spinaci che avevo già lessato e che mi erano avanzati da una precedente preparazione. Potete impiegare degli spinaci acquistati già cotti, oppure partire da quelli crudi.
Vi invito a provare questa polenta bianca, vi sazierà con gusto in una serata fredda!

Polenta bianca con spinaci e provola ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 5 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gprovola dolce (in fettine sottili)
  • 250 gspinaci (lessati e strizzati)
  • 125 gfarina di mais bianca
  • 60 gburro
  • 1scalogno
  • 3 cucchiaiolio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Fate bollire in una pentola mezzo litro d’acqua. Unite la farina di mais a pioggia, mescolando continuamente. Quando riprende il bollore, fate cuocere la polenta bianca per 40 minuti, girandola spesso.

  2. Pulite lo scalogno e tritatelo. Fatelo appassire in una padella con 3 cucchiai di olio, poi unite gli spinaci. Lasciate insaporire per qualche minuto, aggiustando di sale e pepe.

  3. Imburrate una piccola teglia per il forno. Quando la polenta bianca è cotta, versatela nella teglia e livellate. Disponete sulla sua superficie qualche fiocchetto di burro da quello rimasto, poi distribuite sopra gli spinaci. Completate infine con la provola, in modo da fare un altro strato.

  4. Passate la polenta bianca con spinaci e provola dolce in forno già caldo a 220° per un quarto d’ora circa.

Note

Se non trovate la polenta bianca potete sostituirla con quella bramata gialla, che ha un sapore un po’ più intenso.

Potete realizzare questa ricetta partendo da spinaci freschi che dovranno essere aggiunti alla padella con olio e scalogno da crudi, quindi occorrerà portarli a cottura facendo evaporare bene l’acqua.

In sostituzione degli spinaci freschi, potete impiegare anche quelli surgelati.

Per altre gustose ricette con la polenta provate i crostoni di polenta con ricotta e cime di rapa o le polpette di polenta e coste!

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.