Crea sito

Pesto al basilico e fagiolini ricetta facile

Il pesto al basilico e fagiolini è una deliziosa salsa perfetta per condire la pasta e non solo.

La ricetta ricalca quella del pesto classico, ma prevede l’impiego dei fagiolini lessati che ingentiliscono il pesto rendendolo piú delicato.

La salsa che si ottiene è ottima e saporita, potete impiegarla come piú vi piace in svariati abbinamenti.

Grazie ai fagiolini e all’acqua sono riuscita a utilizzare una modesta quantità di olio ottenendo un pesto piuttosto leggero.

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 vasetto
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 50 g fagiolini
  • 10 g foglie di basilico
  • 35 ml olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio pecorino romano grattugiato (colmo)
  • ½ cucchiai pinoli
  • ½ spicchi aglio
  • 2 cucchiai acqua ghiacciata
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate e asciugate le foglie di basilico.

  2. Spuntate i fagiolini, lavateli e lessateli in acqua bollente salata per 5 minuti, poi scolateli e tagliateli grossolanamente a pezzetti.

  3. Frullate l’aglio sbucciato con i pinoli e il pecorino.

  4. Aggiungete le foglie di basilico, i fagiolini e l’olio e continuate a frullare.

  5. Diluite il composto con l’acqua e frullate ancora per qualche istante.

  6. Trasferite il pesto al basilico e fagiolini in un vasetto e conservare in frigo per qualche giorno.

     

Note

  • Il pesto al basilico e fagiolini si conserva in frigo per qualche giorno.
  • Se preferite, potete congelarlo.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.