Crea sito

Pasticcio di riso con farina di piselli ricetta vegana

Pasticcio di riso con farina di piselli ricetta vegana

Il pasticcio di riso con farina di piselli è un gustoso piatto unico che è possibile preparare in anticipo.

Questa è anche una ricetta del riciclo, perfetta per tutte le volte che avete del riso avanzato e cercate ricette buone tramite le quali riciclarlo. Vi dirò di più: spesso preparo il riso volutamente in quantità abbondanti, proprio per la possibilità di riciclarlo in piatti fantasiosi che poi si possono conservare bene in frigo per qualche giorno e… la schiscetta (ma non solo) è assicurata!

Partendo dall’avere del riso già cotto da impiegare, la ricetta del pasticcio di riso con farina di piselli si realizza piuttosto in fretta: occorre preparare la pastella di farina di piselli, unirla alla carota e al riso e via in forno.

 

Pasticcio di riso con farina di piselli ricetta vegana

 

 

Ingredienti

  • 250 g di riso basmati pesato già cotto
  • 1 carota
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 50 g di farina di piselli
  • 1 cucchiaino di lievito alimentare in scaglie
  • 200 ml di acqua
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • sale
  • pepe

 

 

Procedimento

1. Preparate la pastella: in una ciotola ponete la farina di piselli e gradualmente aggiungete acqua, lievito, sale, pepe e 3 cucchiai di olio.

2. Sbucciate la carota e grattugiatela con una grattugia a fori grandi, poi unitela al riso insieme al prezzemolo tritato e abbondante pepe.

3. Versate la pastella di piselli nella ciotola del riso e mescolate bene.

4. Oliate la teglia da forno prescelta e distribuitevi il composto di riso. Spolverizzate in superficie con il pangrattato e completate con un generoso giro di olio.

5. Cuocete il pasticcio di riso con farina di piselli in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Ultimata la cottura, fate gratinare qualche minuto. Poi sfornate, lasciate intiepidire per un po’ e servite.

 

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.