Crea sito

Pasta con germogli di soia e mandorle ricetta veloce

La pasta con germogli di soia e mandorle è un primo piatto davvero molto semplice, come si vede dalla ridotta lista di ingredienti, ma allo stesso tempo risulta pieno di gusto e sfizioso. I vantaggi di questa ricetta non sono finiti qui, perchè questa pasta è anche velocissima da preparare: sarà pronta in soli 20 minuti e con il minimo impegno! E infine, dulcis in fundo, il costo del piatto è anche piuttosto modesto.

É noto che i germogli di soia sono principalmente impiegati nelle insalate, oppure negli involtini primavera. Qui ve li propongo in veste nuova, in un primo piatto che di orientale ha ben poco, essendo a base della italianissima pasta, ma, credetemi, saprà sorprendervi. I germogli di soia vengono infatti saltati in padella per insaporirli, ma senza far perdere loro la consistenza. La presenza delle mandorle dà poi un gradevolissimo tocco croccante che lega benissimo con i germogli.

 

 

Pasta con germogli di soia e mandorle ricetta veloce
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 160 g pasta (per me pennette)
  • 80 g germogli di soia
  • 60 g porro (pesato già pulito)
  • 20 g mandorle
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • prezzemolo tritato
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Affettate il porro dopo averlo diviso a metà per il lungo.

  2. In una padella versate l’olio con il porro e fatelo ammorbidire senza farlo colorare. Unite un paio di cucchiai di acqua per stufarlo per qualche minuto. Versate poi i germogli di soia, insaporite con sale, pepe e prezzemolo tritato, quindi saltate per qualche istante a calore medio.

  3. Cuocete la pasta nell’acqua salata e intanto tritate grossolanamente le mandorle con un coltello.

  4. Quando la pasta è pronta scolatela e saltatela brevemente nella padella con i germogli di soia, completando con le mandorle. Servite subito la pasta germogli di soia e mandorle.

Note

  • Consiglio di non preparare questo piatto in anticipo.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.