Crea sito

Pasta con carciofi e germogli di soia ricetta facile

La pasta con carciofi e germogli di soia è un gustoso primo piatto facile da preparare, leggero e veloce, a base di verdure.

Mi piacciono molto i germogli di soia perchè si abbinano bene con tanti alimenti, visto il loro sapore piuttosto neutro. Ne apprezzo anche la consistenza in cotture veloci, poichè mantengono la loro croccantezza arricchendosi nel gusto. In particolare, trovo che l’abbinamento con i carciofi sia particolarmente riuscito.

Al solito, come per tutte le ricette con i carciofi, occorre impiegare un po’ di tempo per la loro pulizia. Questo è l’unico inconveniente associato a questa ricetta, ma d’altronde è la caratteristica di tutte le ricette che hanno i carciofi come ingrediente.

Per altre ricette con i carciofi clicca qui!

 

Pasta con carciofi e germogli di soia ricetta facile
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 180 g pasta corta (per me caserecce)
  • 2 carciofi
  • 70 g germogli di soia
  • 30 g porro pulito
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini prezzemolo tritato
  • ½ limone (il succo)
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Spremete il mezzo limone filtrandone il succo. Riempite una ciotola con acqua e versate il succo di limone. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, le punte e la parte finale del gambo (lasciate circa 8-10 cm di gambo). Tagliate a metà i carciofi, eliminate la peluria centrale e affettateli. Tagliate a tocchetti il gambo e mettete tutto nell’acqua acidulata.

  2. Affettate il porro, sciacquate i germogli di soia e sbucciate l’aglio. Mettete quest’ultimo in padella con l’olio e i porri e scaldate. Ponete sul fornello la pentola con l’acqua per la pasta.

  3. Quando il porro è morbido eliminate l’aglio e unite i carciofi. Saltateli per qualche istante e insaporite con sale e pepe. Cuocete per 5-10 minuti, a seconda del grado di croccantezza desiderato, unendo poca acqua quando occorre. Da ultimo, unite i germogli di soia e cuoceteli per non più di 2 minuti. Aggiungete il prezzemolo tritato.

  4. Quando l’acqua bolle, versate la pasta e salate. Scolatela al dente conservando poca acqua di cottura che userete per saltare la pasta nella padella del condimento. Servite subito.

     

Note

  • Potete usare la pasta corta che preferite: fusilli, penne, sedani, ecc.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.