Crea sito

Pasta al vino rosso con farina di segale ricetta facile

Pasta al vino rosso con farina di segale ricetta base per torte salate

La pasta al vino rosso con farina di segale è una base per torte salate, variante della pasta al vino rosso. La differenza principale di questa ricetta è l’impiego della farina di segale che conferisce a questo impasto un sapore più rustico. A parte il sapore, questa variante con la segale differisce anche per le caratteristiche “meccaniche” dell’impasto che, ho notato, tende a ritirarsi molto meno rispetto alla versione classica. Questo ne facilita moltissimo la stesura che, se nel caso classico è consigliabile effettuare mediante l’uso di carta forno, in questo caso è perfettamente fattibile e gestibile infarinando il piano di lavoro. Pertanto, da questo punto di vista la pasta al vino rosso con farina di segale ricorda una brisee o una frolla, anche se risulta molto più croccante e saporita. Gli usi sono i medesimi della pasta al vino rosso: torte salate, fagottini, calzoni, ecc.

 

Pasta al vino rosso con farina di segale ricetta facile

 

Ingredienti 

  • 100 g di farina di segale integrale
  • 50 g di farina 00
  • 25 g di olio extravergine di oliva
  • 30 g di vino rosso
  • 20-30 ml di acqua
  • 2 pizzichi di zucchero
  • 1 grosso pizzico di bicarbonato
  • 1 grosso pizzico di sale

 

Procedimento

Mischiate insieme tutte le polveri: le farine, lo zucchero, il bicarbonato e il sale. Unite poi l’olio, il vino e l’acqua e impastate fino a ottenere un panetto. Avvolgetelo con pellicola e fatelo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti prima di utilizzarlo.

La pasta al vino rosso con farina di segale tende a seccare molto facilmente: proteggete gli avanzi di pasta sempre con pellicola.

Con queste dosi potrete realizzare una base – spessa 2-3 mm –  per una torta salata del diametro di 20-22 cm, senza copertura.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.