Crea sito

Latte di mandorle e pistacchi ricetta

Latte di mandorle e pistacchi ricetta

Il latte di mandorle e pistacchi è una bevanda vegetale semplice da preparare e molto golosa, perfetta per accompagnare merende o anche per la colazione, magari con una bella fetta di torta. Oppure, vista la sua dolcezza, potete utilizzare questo latte vegetale di mandorle e pistacchi anche per preparare dei dolci.

In molti casi acquistare al supermercato le bevande vegetali è molto conveniente, soprattutto per la loro conservabilità nel tempo in credenza, tuttavia ogni tanto è utile autoprodurre in casa questi latti, soprattutto per la possibilità di decidere le quantità di ingredienti da utilizzare. Ciò è particolarmente vero per la frutta secca anche qualora si voglia decidere il mix da usare.

 

Latte di mandorle e pistacchi ricetta

 

 Ingredienti 

  • 1 litro di acqua + quella per l’ammollo
  • 100 g di mandorle pelate o meno
  • 20 g di pistacchi
  • 40 g di zucchero (o altro dolcificante a piacere)

 

Procedimento

1. Cominciate la preparazione del latte di mandorle e pistacchi mettendo in ammollo la frutta secca per 4-5 ore, affinchè si ammorbidisca e sia possibile togliere la pellicina dai pistacchi ed eventualmente dalle mandorle, se avete scelto di usare mandorle non pelate. Scolate l’acqua dell’ammollo.

2. A questo punto avete 2 strade possibili: se non avete un estrattore, frullate con un mixer le mandorle e i pistacchi aggiungendo gradatamente l’acqua. Infine, frullate il latte ottenuto e filtratelo (ciò non è strettamente necessario se volete impiegare questo latte per preparare dei dolci). Se avete l’estrattore, mettete la frutta secca nell’apparecchio, poi unite l’acqua.

3. Dolcificate la bevanda con lo zucchero o altro dolcificante. Il vostro latte di mandorle e pistacchi è pronto. Tenetelo in frigo e consumatelo entro 1 o 2 giorni. Agitate la bottiglia prima di versarlo.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.