Crea sito

Gelato alla pesca ricetta dolce estiva

Il gelato alla pesca è un gelato alla frutta fresco e goloso, perfetto da gustare nel periodo estivo. La sua preparazione è piuttosto semplice con la gelatiera, ma è realizzabile anche senza in modo un po’ più laborioso (leggete in seguito). Inutile negarlo, i gelati fatti in casa sono incomparabili rispetto a quelli acquistati al super.

Vi lascio senza indugi alla ricetta, che ho tratto dalla rivista Più Dolci n°59.

 

Gelato alla pesca ricetta dolce
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 300 g pesche
  • 120 g panna
  • 130 g Zucchero
  • 70 g latte
  • 1 limone
  • ½ bacche vaniglia

Preparazione

  1. Grattugiate la buccia del limone. Sbucciate le pesche, tagliatele a pezzi e frullatele con lo zucchero, irrorandole con poco succo di limone.

  2. Unite al frullato la panna, il latte, la scorza del limone e l’aroma. Versate il tutto nel cestello della gelatiera e procedete secondo le istruzioni della vostra macchina.

  3. Quando il gelato alla pesca è pronto servitelo in coppe individuali, io l’ho accompagnato con del ribes e un biscottino.

  4. Potete preparare il gelato senza gelatiera: leggete nelle note sotto.

     

Note

  • Per la preparazione senza gelatiera: una volta preparato il composto, ponetelo in un contenitore in freezer. Tiratelo fuori a intervalli di mezz’ora e mescolatelo vigorosamente per rompere i cristalli di ghiaccio. Il gelato sarà pronto quando avrà ottenuto la consistenza “giusta” (in generale dopo 5 volte).

     

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.