Crea sito

Coppe ai lamponi ricetta dolce vegano

Le coppe ai lamponi sono un dessert interamente vegetale molto goloso, perfetto se servito a fine pasto in occasioni speciali, come il Natale o altre festività.

La ricetta prevede tre preparazioni e, ammetto, non è immediata da preparare (sicuramente più breve di un lievitato complesso comunque), però si può realizzare in anticipo e le varie preparazioni possono essere eseguite in momenti diversi, per procedere poi all’assemblaggio a posteriori, qualche ora prima di servire.

Il dolce è costituito da una gelatina ai lamponi preparata con l’agar agar (oramai facilmente reperibile nei supermercati), abbinata a una crema al latte – crema pasticcera vegana – arricchita con la panna di cocco, vale a dire con la parte grassa del latte di cocco, prelevabile dal latte di cocco in lattina, ad alto contenuto di grassi. A completare il dessert, un tocco natalizio-invernale, cioè dei fiocchi di neve di cioccolato. Per me è stata questa la parte più difficile perchè odio fare decorazioni per i dolci, ma so che molta gente la trovano un’attività divertente: spero siate in questo gruppo! Obiettivamente non è così difficile, basta preparare un conetto in carta forno, oppure avere una tasca da pasticcere con beccuccio molto piccolo. Se ci sono riuscita io, che detesto farlo, sicuramente ce la farete anche voi!

Coppe ai lamponi ricetta dolce vegano
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la gelatina ai lamponi

  • 100 glamponi
  • 250 mlacqua
  • 1 cucchiaiosucco di limone (filtrato)
  • 1.5 gagar agar
  • 60 gzucchero

Per la crema

  • 170 glatte di mandorle
  • 70 glatte di avena
  • 20 gamido di mais ((maizena))
  • 70 gzucchero (+ 1 cucchiaio)
  • 1/4 baccavaniglia
  • 1 cucchiaioliquore all’arancia vegano (facoltativo)
  • 50 gpanna di cocco

Per la decorazione

  • 30 gcioccolato fondente

Preparazione

Preparazione della decorazione

  1. Ponete la lattina di latte di cocco in frigo almeno 6 ore prima di cominciare la preparazione. Fondete il cioccolato, versatelo in un conetto di carta forno e create su un foglio di carta forno delle decorazioni a fiocco di neve, grandi circa 5 cm. Tenetele in frigo.

Preparazione della gelatina ai lamponi

  1. Frullate i lamponi con 50 ml di acqua e il limone, filtrate per eliminare i semi e diluite con la restante acqua. Versate in un pentolino, aggiungete lo zucchero portate a bollore, unite l’agar agar e cuocete per 4-5 minuti a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.

  2. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire, poi versate nelle coppette o nei bicchieri, tenendo da parte circa 50 ml per lo strato finale. Mettete in frigo.

Preparazione della crema

  1. In un altro pentolino versate i due tipi di latte vegetale, l’amido setacciato, i semini di vaniglia e i 70 g di zucchero e scaldate dolcemente mescolando. La crema si rapprenderà appena prima di sfiorare il bollore. Come casseruola io uso una da 16 cm che fa parte di questa serie: sono tegami eccellenti, i migliori che abbia mai avuto!

  2. Toglietela subito dal fuoco (potrebbe addensarsi troppo), aromatizzate con il liquore, travasatela in una ciotola e fate raffreddare.

  3. Aprite la lattina di latte di cocco: in superficie ci sarà una massa bianca solida: prelevatene 50 g e metteteli in una ciotola con 1 cucchiaio di zucchero. Montate con lo sbattitore e tenete al fresco. Io uso questo sbattitore, è semplice ma fa il suo lavoro.

  4. Quando la crema preparata precedentemente si sarà raffreddata, unite ad essa la panna di cocco mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto per non smontarla.

Assemblaggio delle coppe ai lamponi vegane

  1. Versate la crema bianca sulla gelatina ai lamponi, lasciando 1 centimetro circa dal bordo. Conservate 2 cucchiaini di crema per la decorazione finale. Ponete le coppette in frigo a rassodare per un paio d’ore.

  2. Completate le coppe ai lamponi con ultimo strato sottile di gelatina, un cucchiaino di crema bianca e un fiocco di neve di cioccolato. Se la gelatina si fosse solidificata scaldatela leggermente.

  3. Siate delicati nel prelevare la decorazione in cioccolato perchè, naturalmente, si scioglie facilmente. Conservate in frigo fino al momento di servire.

Note

Per mantentere il dolce vegano, assicuratevi di impiegare uno zucchero vegano, anche lo zucchero di canna chiaro va bene.

Le coppe ai lamponi si conservano in frigo per 2 giorni.

Scegliete pure il cioccolato fondente con la percentuale che più vi aggrada, ma vi consiglio di non superare il 70% per evitare eccessiva amarezza. In ogni caso, siate molto delicati e rapidi nel maneggiare il cioccolato perchè al calore delle mani si scioglie in un attimo.

Idea semplificativa per la decorazione: evitate la realizzazione dei fiocchi di neve in cioccolato e completate invece le coppe con scaglie o riccioli di cioccolato!

Provate anche questa golosa crema pasticcera vegana!Crema pasticcera vegana ricetta facile

Ricetta con presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.