Crea sito

Cipolla di Acquaviva in crosta di sale, ricetta contorno

Cipolla di Acquaviva in crosta di sale, ricetta contorno

La cipolla di Acquaviva in crosta di sale è un contorno semplicissimo, la cui particolarità sta nella cottura della cipolla mediante il sale.
Le cipolle di Acquaviva sono una varietà di cipolle piuttosto grandi e schiacciate, dal sapore dolciastro e delicate, ottime in molte preparazioni. In questa ricetta la cipolla è l’assoluta protagonista.
L’idea per questo piatto non è mia, ma è del ristorante Antichi Sapori di Montegrosso ( Andria – BT).
La cottura della cipolla di Acquaviva in crosta di sale permette di conservare tutto l’aroma e la fragranza della cipolla. Il sale impedisce l’evaporazione dei liquidi, ne consegue che la cipolla diventa morbidissima, quasi si scioglie in bocca. Inoltre, gli strati coriacei più esterni dell’ortaggio proteggono il cuore interno più tenero cosicché la cipolla non risulta salata.

 

Cipolla di Acquaviva in crosta di sale ricetta contorno

 

 

Ingredienti (per 2-3 persone)

  • 1 cipolla di Acquaviva fresca, priva di ammaccature
  • 2 kg di sale grosso
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

 

 

Procedimento

1. Prendete una teglia da forno adatta a contenere la cipolla, ma non troppo grande rispetto a essa. Create una base di sale di massimo un paio di centimetri e collocatevi la cipolla intera, senza spellarla.

2. Coprite uniformemente la cipolla con il restante sale. A seconda della grandezza (e altezza) della cipolla la quantità necessaria di sale può variare, l’importante è che sia completamente coperta.

3. Cuocete la cipolla in forno preriscaldato a 200° per circa 2 ore. Il tempo è indicativo e dipende dalle dimensioni della cipolla. Nel mio caso era molto grande, quindi mi ci è voluto molto tempo, ma per cipolle più piccole i tempi si ridurranno. Un indicatore dell’avvenuta cottura è il profumo che si diffonderà in cucina quando la cipolla è pronta.

4. Sfornate la teglia e lasciate intiepidire. Poi eliminate il sale arrivando alla cipolla. Apritela eliminando gli strati più esterni e gustatela con sale, pepe e un filo di olio.

 

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

 

 

 

,

No comments yet.

Lascia un commento

*

Powered by WordPress. Designed by WooThemes