Cimette di cavolfiore speziate al forno ricetta veloce

Le cimette di cavolfiore speziate al forno sono un contorno saporito molto rapido da preparare, perfetto anche all’ultimo minuto.
Con questa ricetta sporcherete pochissimo, basta solo mischiare gli ingredienti tutti insieme e via in forno. Il cavolfiore viene insaporito con le spezie e reso più gustoso dai semi di girasole, che personalmente adoro e che danno un tocco di croccantezza al piatto. Ho scritto che potete prepararlo all’ultimo minuto, ma anche il giorno prima, in modo che possiate poi gustarlo anche come schiscetta sul posto di lavoro o in università.
Non vedo particolari restrizioni di abbinamenti per questo contorno: saranno ottimi con una torta salata a base di verdure, per burger vegetali o con del tofu saltato in padella. Per le proposte vegetariane suggerisco invece queste polpette di patate, oppure le polpette di zucca, ma anche frittate.

Cimette di cavolfiore speziate al forno ricetta veloce
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gcimette di cavolfiore
  • 2 cucchiaiolio extravergine di oliva (+ altro per la teglia)
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiainisemi di girasole
  • 1 cucchiainopaprika dolce
  • peperoncino in polvere a piacere
  • 1 pizzicocannella
  • noce moscata
  • sale

Preparazione

  1. Lavate bene le cimette di cavolfiore e asciugatele. Tritate finemente l’aglio privato dell’eventuale germoglio verde centrale.

  2. Condite le cimette di cavolfiore con l’aglio tritato e l’olio. Unite la paprika, il peperoncino, la cannella, una grattata di noce moscata, i semi di girasole e mescolate. Per il peperoncino regolatevi in base al grado di piccantezza desiderato.

  3. Versate un filo d’olio nella teglia e trasferitevi le cimette di cavolfiore. Cuocete in forno caldo a 200° per circa mezz’ora. Se lo desiderate, potete passarle sotto il grill per qualche minuto al termine della cottura.

Note

Potete conservare le cimette di cavolfiore speziate per 2 giorni in frigo. Scaldatele poi nel forno tradizionale.

I semi di girasole non sono obbligatori, ma danno un tocco di croccantezza in più al piatto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.