Burger di riso e fagiolini ricetta secondo vegano

I burger di riso e fagiolini sono dei burger vegani preparati senza glutine con pochi semplici ingredienti.

Il riso è noto per sapersi declinare in molteplici primi piatti, antipasti e dolci, ma ho voluto provare a realizzare un secondo piatto. D’altronde, al supermercato si vendono diversi simil-burger a base di riso, quindi non mi sembrava una mossa troppo rischiosa. Di cosa sanno, quindi, questi burger? Beh, a costo di risultare banale, sanno proprio di riso e fagiolini.

Va anche detto che la mia versione è davvero semplice, ma questi burger potrebbero essere insaporiti con erbe aromatiche e spezie a piacere, per arricchire ulteriormente il loro sapore.

 

Burger di riso e fagiolini ricetta senza glutine
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:4 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 150 g riso basmati (pesato già cotto)
  • 100 g fagiolini
  • ½ cucchiaio farina di ceci
  • olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Preparate i fagiolini spuntandone le estremità, poi sciacquateli e scolateli. Cuoceteli lessandoli, oppure al vapore.

  2. Nel bicchiere di un mixer ponete il riso e i fagiolini e frullate alla massima velocità.

  3. Prelevate il composto e mettetelo in una ciotola. Unite 2 cucchiai di olio, sale, pepe e la farina di ceci e mescolate bene con una forchetta, fino a ottenere un composto lavorabile con le mani.

  4. Spennellate la superficie dei burger poi cuoceteli in forno caldo a 180° per 30 minuti. Voltateli delicatamente a metà cottura. Una volta pronti, fateli intiepidire qualche istante prima di servirli.

     

Note

  • I burger di riso e fagiolini sono ottimi se serviti con delle salse salate, come ad esempio questa e questa. Potete accompagnarli con un’insalata, oppure gustarli in un panino con patatine fritte.
  • Potete preparare i burger in anticipo e conservarli in frigo per 2-3 giorni.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

Precedente Peperoni ripieni di ceci e melanzane ricetta gustosa Successivo Pasta alle melanzane ricetta facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.