Cipolle ripiene di mortadella e noci

Le Verdure ripiene al forno sono dei classici autunnali: ecco una gustosa versione delle cipolle🤗

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

Passaggi

Cipolle ripiene di mortadella e noci/onion stuffedi classici autunnali😋

ingredienti:

4 cipolle bianche grosse

150 gr mortadella

110 gr grana padano grattugiato

1 uovo

2 cucchiai pangrattato

100 gr gherigli noci

burro

sale, pepe

ricetta: aprite le noci. per togliere facilmente la pellicina dai gherigli basta tostarli un poco nel forno. Splella le cipolle, mettile per 10 minuti in acqua bollente salata o nella vaporiera, ma devono restare sode, non essere completamente cotte. Poi tagliale a meta nel senso della lunghezza. Togli a ognuna la parte centrale e tritale nel mixer con la mortadella, le noci, l’uovo, il grana, metà pangrattato, sale e pepe.

Farcisci le cipolle col composto, spolverale di pangrattato e fiocchetti di burro. In forno a 180 per 30-40 minuti.

Onions stuffed with mortadella and walnuts

ingredients:

4 large white onions

150 gr mortadella

110 grated Grana Padano cheese

1 egg

2 tablespoons breadcrumbs

100 gr walnut kernels

butter

salt and pepper

recipe: open the walnuts. to easily remove the skin from the kernels just toast them a little in the oven. Peel the onions, put them for 10 minutes in boiling salted water or in the steamer, but they must remain firm, not completely cooked. Then cut them in half lengthwise. Remove the central part from each and chop it in a blender with the mortadella, walnuts, egg, parmesan, half breadcrumbs, salt and pepper.

Stuff the onions with the mixture, sprinkle with breadcrumbs and flakes of butter. In the oven at 180 for 30-40 minutes.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da noproblemincucina

Ciao a tutti. Benvenuti sul mio blog. La mia missione è lottare contro lo spreco alimentare. Fedele sostenitrice della schiscetta e dotata di fantasia quando si tratta di riciclare avanzi, non escludo nessuna pietanza dalla mia tavola: carne, verdura, frutta, e più importanti: i dolci. Questo blog parlerà di ricette, ma anche di risparmio, vita più green, coltivazione ed ecocompatibilità in generale. Non sono una brava esteta, scusate le pessime immagini, ma vi prometto che il sapore è sempre meglio di come appare nelle fotografie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.