Crema di yogurt e limone

Adoro il limone, quindi adoro questa crema. In più è facilissima da fare perché servono solo 3 ingredienti e la si può mangiare in mille modi: intingerci i biscotti, da sola, con frutta, come copertura o farcitura per torte.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

Passaggi

Ingredienti:

250 gr yogurt al limone( se volete la crema a un altro gusto vi basta scegliere uno yogurt diverso)

200 ml panna fresca

3 cucchiai zucchero a velo

Per guarnire: mirtilli o frutti di bosco

Ricetta:

In una grossa ciotola, versate yogurt e zucchero a velo e mescolateli bene con il frullatore. ( Se il sapore di limone vi sembra debole per i vostri gusti potete aggiungere 1 cucchiaio di succo fresco o 1 fialetta di aroma) versate la panna e montate il tutto finché ottenete una crema spumosa( circa 5 minuti) mettetela in bicchierini o nella ciotola in cui volete servirla e tenetela in frigorifero almeno 2 ore.

Lemon yogurt cream I love lemon, so I love this cream. In addition, it is very easy to make because you only need 3 ingredients and you can eat it in a thousand ways: dipping the biscuits, alone, with fruit, as a filling for cakes. If you like, follow me and watch the videos of the recipes on my blog (link on profile) Ingredients: 250 gr lemon yogurt (if you want the cream with a different flavor, just choose a different yogurt) 200 ml of fresh cream 3 tablespoons powdered sugar To garnish: blueberries or berries Recipe: In a large bowl, pour the yogurt and powdered sugar and mix them well with the blender. (If the lemon flavor seems weak for your taste, you can add 1 tablespoon of fresh juice or 1 vial of aroma) pour the cream and whip everything until you get a frothy cream (about 5 minutes) put it in glasses or in the bowl in you want to serve it and keep it in at least 2 hours

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da noproblemincucina

Ciao a tutti. Benvenuti sul mio blog. La mia missione è lottare contro lo spreco alimentare. Fedele sostenitrice della schiscetta e dotata di fantasia quando si tratta di riciclare avanzi, non escludo nessuna pietanza dalla mia tavola: carne, verdura, frutta, e più importanti: i dolci. Questo blog parlerà di ricette, ma anche di risparmio, vita più green, coltivazione ed ecocompatibilità in generale. Non sono una brava esteta, scusate le pessime immagini, ma vi prometto che il sapore è sempre meglio di come appare nelle fotografie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.