Tortine di pasta sfoglia ripiene di mele e pistacchi

mele1  Le mele dell’Etna, profumate e croccanti insieme al pistacchio di Bronte racchiudono in  questo delizioso  dolce il gusto della Sicilia.

Potete gustarle a colazione oppure a merenda   insieme ad una tazza di tè .

mele2

Ingredienti per 6 tortine

1 rotolo di pasta sfoglia

una noce di burro

1 mela dell Etna

1 cucchiaio di zucchero di canna

il succo e la buccia di mezzo limone non trattato

2 cucchiai di pistacchi di Bronte non salati

1 cucchiaio di uvetta

1 cucchiaino di cannella

per la decorazione

1 tuorlo

zucchero di canna

pistacchio tritato

Procedimento

Mettete in un padella il burro e la mela tagliata a cubetti piccoli,

aggiungete lo zucchero  e cuocere un paio di minuti,

sfumate le mele con il succo del limone, quando il limone sarà assorbito unite l’uvetta, il pistacchio tritato grossolanamente e la buccia grattugiata del limone,

spegnete il fuoco , mettete la cannella e lasciate raffreddare.

mele7

 

 

nel frattempo tagliate con un coppa pasta la sfoglia ricavandone 12 dischi.

mele6

 

posizionate al centro di sei   dischi  il ripieno

mele8

e coprite con i restanti 6 dischi ,premendo bene sui bordi affinchè non si aprano durante la cottura,

mele9 spennellate la superficie delle tortine  con il tuorlo sbattuto ,

spolverizzate  con lo zucchero di canna e i pistacchi tritati,

fate qualche taglietto sulla superficie della tortina per evitare che gonfiandosi durante la cottura possano aprirsi.mele11

infornate a 180° per circa 15 minuti.

mele4

 

 

 

Precedente Lasagne al ragù vegetale Successivo Plumcake al cioccolato, noci e pistacchi

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.