Crea sito

Strozzapreti con zucchine e pomodorini

Per il pranzo di oggi  ho preparato un primo piatto facile da eseguire , gustoso , sano e soprattutto a basso contenuto calorico .

Per gli strozzapreti ecco gli ingredienti:

200 gr di farina  0  “Il Molino Chiavazza”
200 gr di farina di semola di grano duro “Il Molino Chiavazza”
200 ml di acqua tiepida
1 pizzico di sale

In una ciotola ho messo  la farina ed ho aggiunto un po’ alla volta l’acqua con il sale, continuando ad impastare con una forchetta
Quando tutta la farina è stata assorbita ho continuato a lavorare  sulla spianatoia per 5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo , ho coperto la pasta con la pellicola trasparente e l’ho lasciata riposare per 15 minuti.
A questo punto ho steso impasto sulla spianatoia con poca farina in uno spessore di circa 2 millimetri e l’ho tagliato formando tante tagliatelle larghe circa 1 centimetro.
Prendendo una striscia di pasta alla volta  l’ho arrotolata facendolo girare tra i palmi delle mani, per tutta la lunghezza, spezzando ogni pezzo in parti da circa 4-5 centimetri.
Ho disposto la pasta su un vassoio spolverizzandola con la farina di semola

Per il condimento:

250gr. di pomodorini ciliegini| Pachino
200gr. di zucchine
1 cipolla piccola
olio evo
prezzemolo tritato

Tagliare le zucchine e i pomodorinia tocchetti

rosolare la cipolla con l’olio in una padella antiaderente quindi aggiungere  le zucchine e farle leggermente dorare

aggiungere i pomodorini, salare e portare a cottura
nel frattempo fate bollire l’acqua e cuocete la pasta, scolatela al dente e fatela mantecare con il sugo ottenuto

3 Risposte a “Strozzapreti con zucchine e pomodorini”

  1. Che buoni!!!!! colorati e leggeri!!! da oggi mi sono unita ai tuoi sostenitori e ti aspetto da me per il mio primo contest. ci sono bellissimi premi ed è per una giusta causa: LA NOSTRA SALUTE!!!!
    a presto!!!

  2. eccomi,eccomi a ricambiare con ritardo la tua visita, ho dato una sbirciatina alle tue ricette e vedo che anche tu ami i dolci,mmmmmmmmm il blog che fa per me , ciao Giovanna :-))))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.