Naked Cake


L’ultima novità in fatto di torte è la naked cake, la torta nuda, non è ricoperta ne di glassa ne di panna e gli strati restano ben visibili, importata dall’ America ormai diffusissima anche in Italia

 

 

Molto importante per la realizzazione è la base che deve essere compatta e non troppo asciutta, in quanto non si può bagnare come le altre torte perchè non reggerebbe il peso.

Io ho usato la sponge cake 

realizzata così:

ingredienti per uno stampo da 26 cm:
300 gr di burro
300 gr di zucchero

1 cucchiaio di essenza di limone

buccia di limone grattugiata
6 uova
300 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci

Mettete in una ciotola capiente il burro ammorbidito, lo zucchero e l’essenza e la buccia di limone
Montate fino ad ottenere una crema
Unite un uovo alla volta, facendo incorporare bene  prima di passare al successivo.
Aggiungete ora in due volte la farina mescolata insieme al lievito
Montare fino ad ottenere un composto omogeneo

Ricoprite uno stampo cerniera con della carta forno  , versarvi il composto all’ interno
Livellate con una spatola poi mettete in forno statico preriscaldato a 180° e cuocete per circa 40 minuti

Per gli strati di crema ho usato la camy cream al limoncello

molto semplice e senza cottura ,

ecco la ricetta
Ingredienti:
300gr di mascarpone
250gr di latte condensato
350ml di panna montata vegetale.
limoncello
Procedimento
Ammorbidire il mascarpone con un cucchiaio, aggiungere il latte condensato qualche goccia di limoncello e mescolare. Infine aggiungere la panna montata

La bagna al limoncello:
30 gr di acqua
30 gr di zucchero
50 di limoncello
buccia di 1/2 limone

 

Precedente Freselle napoletane Successivo spaghettini di soia con verdure e pollo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.