Mini peperoni ripieni di quinoa e tonno

Piccoli e colorati questi  peperoni hanno attirato la mia attenzione mentre giravo tra le bancarelle del mercato , li avrei comprati anche solo per fotografarli e poi ho provato a fare questa ricetta, quindi vi posso dire che oltre che belli sono anche buonissimi !!!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 + 40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • peperoni mignon 12
  • Quinoa 150 g
  • Pomodorini 200 g
  • Tonno sott’olio 100 g
  • Cipollotto fresco 1
  • Capperi 1 cucchiaino
  • Basilico 1 mazzetto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavate i peperoni tagliate la parte superiore e tenetela da parte, questi peperoni mini non necessitano di essere svuotati ,

    Preparate la quinoa come al solito ,cioè facendola bollire per 10 minuti in acqua salata già calda  .

    Fate raffreddare.

  2. Fate soffriggere il cipollotto affettato in una padella con poco olio,

    unitevi i pomodorini tagliati in quattro  , i capperi e lasciate cuocere per un paio di minuti.

    Quando la quinoa sarà raffreddata unite i pomodori che avete passato in padella con il cipollotto , il tonno  e il basilico spezzettato ,

    aggiustate di sale e pepe.

    Riempite i peperoni con il composto e chiudeteli con la loro calotta.

    Mettete i peperoni in una pirofila con poco olio e fate cuocere in forno per 40 minuti a 180 gradi.

Note

Se volete un sapore più deciso  potete aggiungere delle olive e del  formaggio tagliato a pezzetti.

Precedente Involtini di melanzane e asparagi Successivo Waffle light con latte di riso senza burro ne uova

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.