Crea sito

Genovesi di Erice

20161023_094650

Qualche anno fa visitando Erice non ho potuto fare a meno di assaggiare le famose genovesi di Maria Grammatico

 

Incuriosita ho cercato su internet la ricetta è ho trovato questa , certo non sarà come gustare le originali anche perché Erice è  davvero incantevole e anche questo fa la differenza,  ma provatele e vi assicuro che squisitezza!!!

2016-10-23-09-18-04

 

100_7058bnjpg

Torretta Pepoli (Erice)

 

Ingredienti per 10 genovesi

per la frolla

125 g. di farina di grano duro

125 g. di farina 00

100 g. di zucchero

100 g. di burro

2 tuorli

acqua fredda q.b.

procedimento

mescolate le farine con lo zucchero

unite il burro freddo a pezzetti

aggiungete i tuorli uno per volta ed impastate,

infine aggiungete poca acqua fredda fino ad ottenere un composto liscio.

Mettete la frolla avvolta nella pellicola in frigo.

20161022_161802

 

Ingredienti per la crema al latte

75g di zucchero
250g di latte
20g di amido di mais (Maizena)
scorza grattugiata di mezzo limone

procedimento per la crema

In un contenitore versate l’amido e scioglietelo completamente con il latte,

aggiungete  il restante latte in una casseruola e scaldate su fuoco basso senza far bollire.

Spegnete il fuoco, montate il tuorlo con lo zucchero, poi unite al latte e riportate su fuoco medio mescolando continuamente con una frusta fino ad ottenere un composto simile a una budino. Poco prima di ultimare la cottura aggiungete la scorza di limone, magari il verdello siciliano. Fate raffreddare completamente.

20161022_163809

Formatura delle genovesi 

Prelevate la pasta frolla dal frigo dividetela in 10 pezzi uguali.  Lavorate ogni pezzo   per ammorbidirlo,

stendetelo su un piano leggermente infarinato con il mattarello formando un ovale.

20161023_082749

Su un lato dell’ovale, posizionate un cucchiaio circa di crema,

20161023_094841

poi ripiegate l’altro lembo di pasta sopra , premete attorno alla crema e ritagliate con un coppa-pasta.

20161023_094805

Disponete le genovesi su una teglia coperta di carta forno. Infornate in forno caldo a 180 ° per 10-15 minuti. La pasta dovrà essere leggermente dorata ai bordi.

Sfornate le genovesi  e cospargetele di abbondante zucchero a velo. Sono ancora più buone se gustate calde.

2016-10-23-09-11-34

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.