Crea sito

Flaugnarde con pesche tabacchiere

La flaugnarde è un dolce a base di frutta tipico della cucina francese deriva dalla parola occitana fleunhe e flaunhard, entrambe traducibili come “soffice” o “morbido”Analogo al clafoutis che è realizzato con ciliegie, il flaugnarde è fatto con mele, pere, susine, prugne ed altra frutta  può essere servito sia caldo che freddo. ( wikipedia)

Con “pesca tabacchiera” o “saturnina” si indica una rara varietà di pesche, la cui produzione è tipica delle pendici dell’Etna, originaria in particolare delle Valli del Simeto e dell’Alcantara. Il nome è dovuto alla forma, schiacciata sui due lati, che ricorda proprio quella di una tabacchiera o del noto pianeta del sistema solare. Sono molte le particolarità ed i pregi di questo frutto, purtroppo di limitata diffusione. E’ una pesca di taglia medio piccola, ha polpa bianca molto dolce e morbida. I tratti caratteristici sono il nocciolo molto piccolo ed il profumo intenso ( il giornale del cibo)

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 fette( Tortiera da 22 cm)

Ingredienti

  • 160 g Zucchero
  • 180 g Farina 00
  • 4 cucchiai latte
  • 1 uovo
  • 50 g Burro
  • 4 pesche tabacchiere
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • 1 Buccia di limone grattugiata
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Amalgamate in una ciotola  la farina setacciata con il lievito  con lo zucchero,il burro,l’uovo , mescolate bene.

  2. Mettere l’impasto in uno stampo imburrato ed infarinato.

    Lavate e sbucciate le pesche , tagliatele a fettine  e adagiatele sulla torta .
    Cuocere in forno,già caldo, a 180°C per circa 35 minuti.

    Spolverizzate con zucchero a velo

Consiglio

E’ ottima a colazione, servita sia calda che fredda.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.