Farfalle con fave fresche asparagi e ricotta

Tenerissime e molto dolci le fave fresche, ricche di proteine e fibre vegetali, ma sono povere di grassi, contengono una buona quantità di ferro,vitamina B1, acido folico e aiutano ad abbassare il colesterolo. Gli asparagi contengono poco sodio, una bassa percentuale di lipidi  e pochissime calorie,ricchissimi di provitamina A e vitamine del gruppo B,C, E e K, hanno proprietà diuretiche depurative,disintossicanti, antitumorali e moltissime altre.

Quindi un piatto non solo buonissimo ma anche salutare !!!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 380 g Farfalle
  • 1 kg fave fresche (oppure 300 g. sgusciate)
  • 1 mazzetto Asparagi selvatici
  • 1 Cipollotto fresco
  • 300 g ricotta fresca
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Sgranate le fave incidendo nel senso della lunghezza le fave,

    togliete anche la pellicina.

    Lavate e spuntate gli asparagi eliminate la parte legnosa e tagliate a piccoli pezzi la parte più tenera.

    In un tegame soffriggete il cipollotto tritato con l’olio,

    unite le fave e gli asparagi,

    salate e pepate,

    aggiungete poca acqua, mettete il coperchio e cuocete per 10 minuti.

  2. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata,

    scolate al dente, versatela nel tegame con le fave e aggiungete se necessario un poco d’acqua di cottura della pasta.

    Unite metà della ricotta e mescolate bene.

    Impiattate e  condite  con qualche cucchiaio ricotta sopra e una grattugiata di pepe.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.