Crea sito

Cheesecake ricotta e pesche

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

per la base

  • 100 g Biscotti Digestive
  • 25 g Burro

per il ripieno

  • 200 g Ricotta
  • 50 g Formaggio fresco spalmabile
  • 100 g Yogurt bianco naturale
  • 2 fogli Gelatina
  • 100 g Zucchero a velo
  • 1 pesca
  • 1 bacca di vaniglia
  • mezza buccia di limone (grattugiata)
  • 1 cucchiaio Zucchero

per la decorazione

  • mezza pesca
  • 1 Biscotti Digestive
  • buccia di limone
  • q.b. Miele
  • 1 cucchiaio Granella di pistacchi

Preparazione

  1. Rivestite una teglia a cerniera del diametro di 15 cm con la carta forno.

    Mettete i biscotti in un contenitore e sbriciolateli oppure frullateli finemente.

    Fate sciogliere il burro e mescolatelo ai biscotti, devono essere abbastanza impregnati di burro,

    versateli nella tortiera e compattateli , (io uso il batticarne che mi aiuta ad avere una base ben livellata e compatta)

    mettete in frigo.

     

  2. Sbucciate la pesca affettatela e tagliate a cubetti,

    Passateli in padella con un cucchiaio di zucchero , i semi della bacca di vaniglia e la buccia di mezzo limone grattugiata,

    cuocete qualche minuto a fuoco basso, finchè la frutta sarà morbida e lo zucchero sciolto e imbrunito,

    Spegnete e fate raffreddare.

  3. Fate ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda .

    nel frattempo preparare la crema di ricotta.

    In una ciotola mettete la ricotta che prima avrete passato al setaccio, il formaggio spalmabile e lo yogurt , mescolate bene ed unite lo zucchero .

    Fate sciogliere la gelatina in un tegamino  con poco latte oppure acqua,

    fate raffreddare qualche minuto ed aggiungere alla crema di ricotta.

    Unite le pesche caramellate nelle crema di ricotta mescolate e versate sulla base di biscotti,

    Livellate la crema battendo la tortiera su tavolo ,

    riponete in frigo per un paio di ore.

  4. Per la decorazione io ho usato mezza pesca da cui ho ricavato delle fettine sottilissime che poi con l’aiuto di uno stecchino ho aperto a ventaglio, posizionato al centro della torta e con altre fettine di pesca , del biscotto sbriciolato , granella di pistacchio e qualche strisciolina di buccia di limone.

    infine ho lucidato la frutta con del miele.

Note

La crema può essere realizzata anche solo con ricotta oppure arricchita con panna e mascarpone .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.