Crea sito

Cheesecake al cioccolato fondente affogato al caffe’

 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6

Ingredienti

per la base

  • 100 g Biscotti Digestive
  • 50 g fette biscottate
  • 100 g Burro

per le creme

  • 250 g Yogurt
  • 100 g Ricotta
  • 3 fogli Colla di pesce
  • 150 g Formaggio fresco spalmabile
  • q.b. Cacao amaro in polvere
  • 70 g Cioccolato fondente
  • 100 g Zucchero a velo
  • q.b. Caffè solubile

Preparazione

  1. Tritate finemente i biscotti  e le fette biscottate con un mixer o schiacciandoli  con un batticarne,

    aggiungete il burro fuso, mescolate bene.

    Disponete il composto  in una teglia  con cerniera da 22 cm di diametro  rivestita con la carta forno .

    Fate uno strato uniforme e schiacciate bene affinchè si compatti.

    Mettete in frigo per almeno mezz’ ora

  2. In una ciotola unite i formaggi e mescolate bene ,

    unite lo zucchero a velo e dividete il composto  in due ciotole.

     

    Fate fondere il cioccolato e aggiungetelo in uno dei due composti.

     

    Mettete due cucchiaini di caffè solubile nell’altra ciotola e mescolate finchè si sarà sciolto bene.

    Assaggiate e se è il caso mettete un altro cucchiaino di caffè solubile.

    Fate ammollare i fogli di colla di pesce in acqua fredda,  poneteli in un pentolino e scioglieteli in poco latte tiepido senza fare bollire .

    Lasciate intiepidire e versate metà della colla di pesce nella ciotola con la crema al cioccolato , amalgamate bene e versate nella base biscotto che avrete tolto dal frigo,

    Livellate la crema con una spatola e mettete in frigo per 10 minuti.

  3. Unite la colla di pesce sciolta nell’altra crema ,

    mescolate bene e versatela  sullo strato  al cioccolato in modo che sprofondi un poco,

    livellate bene e mettete in frigo per un paio di ore.

    Sformate la torta e decorate con cacao amaro.

suggerimenti

Se volete ottenere due strati ben distinti lasciate il primo strato almeno 15 minuti in freezer.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.