Crea sito

Canestrelli

Questi biscotti a forma di fiorellini si sciolgono in bocca !!! la frolla è davvero molto delicata e friabile, ricoperti con abbondante zucchero a velo perfetti per accompagnare una tazza di te.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca 30 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFarina 0
  • 100 gAmido di mais (maizena)
  • 150 gBurro
  • 2tuorli sodi
  • 75 gZucchero a velo vanigliato
  • 1buccia di limone grattugiata
zucchero a velo q.b.

Strumenti

  • Teglia
  • Mattarello
  • Carta forno
  • Formina fiorellino

Preparazione della frolla


  1. Mettete le due uova in un pentolino e cuocetele per 8 minuti da quando inizia a bollire l’acqua.

    Nel frattempo mettete le farine, il lievito e lo zucchero nella planetaria e mescolate per qualche secondo,

    Aggiungete il burro freddo tagliato a tocchetti .

    Quando le uova saranno sode passatele sotto l’acqua fredda e poi sbucciatele e prendete solo i tuorli.

    Passateli con un setaccio oppure con lo spremi aglio ed uniteli alle farine.

  2. Azionate la planetaria con il gancio k ( si può impastare anche a mano )e lavorate finchè l’impasto si sarà amalgamato e risulterà morbido.

    Avvolgete l’impasto nella pellicola e fate riposare in frigo per un ora o anche più.

    Riprendete l’impasto dal frigo, prelevatene ogni volta un pezzo e tenete coperto il resto,

    mettete l’impasto tra due fogli di carta forno e stendetelo fino ad ottenere lo spessore di un centimetro.

    Con lo stampino a forma di fiore ricavate i biscotti e con la bocchetta per le decorazioni o in alternativa qualunque altro attrezzo adatto, fate il foro centrale.

    Disponete i biscotti su una teglia foderata con carta forno.

    Cuocete in forno a 170 gradi per 15 minuti, i biscotti devono restare bianchi.

    Quando saranno freddi toglieteli dalla teglia e cospargete con abbondante zucchero a velo.

conservazione

Si conservano per 4 / 5 giorni chiusi in un contenitore.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.