Crea sito

Pesto di pistacchi

Il pesto di pistacchi è un cremoso pesto dal gusto fresco e delicato utilizzato come condimento per pasta, per arricchire condimenti di pizze ma ottimo anche per essere gustato con crostini di pane.
I pistacchi possono essere consumati sia direttamente come seme che sottoforma di pesti, creme spalmabili, farine o granella.
Il pesto di pistacchi è un condimento semplice e veloce da realizzare che renderà le vostre portate gustose, inoltre questa versione è senza aglio (per quelli che come me non lo gradiscono :P).

pesto di pistacchi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gpistacchi (*sgusciati e non salati )
  • 5 fogliebasilico (*grandi)
  • 3 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (*grattugiato)
  • 70 mlolio extravergine d’oliva
  • q.b.acqua
Se non doveste avere a disposizione i pistacchi sgusciati non salati è possibile utilizzare i pistacchi salati seguendo la seconda procedura per la realizzazione del pesto proposta in ricetta.

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione del pesto di pistacchi

Pesto con pistacchi non salati

  1. Lavare accuratamente le foglie di basilico con acqua corrente e asciugarle delicatamente con un panno.

  2. Aggiungere nel boccale del frullatore i pistacchi sgusciati, le foglie di basilico, il parmigiano grattugiato e azionare il mixer fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere l’olio e mescolare per rendere il composto più cremoso. Aggiungere quindi acqua fino a raggiungere la cremosità desiderata.

  3. Consiglio: per un pesto adatto come condimento per pasta si consiglia di aggiungere acqua tale da renderlo cremoso; per utilizzare il pesto di pistacchi come farcitura di ravioli o pasta varia si consiglia di ridurre la quantità di acqua lasciando il pesto più pastoso e consistente.

Pesto con pistacchi salati

  1. In una pentola versate dell’acqua e portatela a bollore. Aggiungete quindi i pistacchi salati e lasciate cuocere per circa 10 minuti, poi scolate e lasciar raffreddare.
    Spellare i pistacchi dalla pellicina esterna e passarli sotto acqua fresca corrente. I pistacchi sono così pronti per essere utilizzati per la preparazione del pesto seguendo la ricetta dei pistacchi non salati.

Proprietà dei pistacchi

I pistacchi sono semi oleosi del frutto del pistacchio ed hanno numerose proprietà nutrizionali: hanno elevato apporto energetico dovuto al loro contenuto calorico elevato ma, sebbene ciò, nelle giuste quantità sono adatti a diversi regimi alimentari.
I pistacchi non contengono colesterolo e sono molto ricchi di fibre, totalmente privi di lattosio e glutine, ricchi di vitamine idrosolubili.

Conservazione

Il pesto può essere conservato in frigo 2-3 giorni dal momento della preparazione dopo esser stato coperto a filo con olio evo.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!